2018 09 17-Banner100
logo galvi   Messa
Stampa

C GOLD, doppio giallo ma salvezza ad un passo

on .

Doppio referto giallo per la Galvi Lissone che nell’arco di cinque giorni esce sconfitta sia sul campo amico contro la Delta Line Opera (69-76) sia nell’anticipo di giovedì sera a Mortara dove i padroni di casa del Basket Team E. Battaglia si sono imposti per 86-73.

Gare molto simili tra loro per i lissonesi che partono bene ma subiscono, soprattutto in fase difensiva, la maggior verve degli avversari alla disperata ricerca di punti che vorrebbero dire salvezza. Per i lissonesi (solo un principio di ampio turn over in termini di minuti giocati per dare ossigeno a chi ha finora giocato di più e, per contro, maggior spazio a forze “fresche”) invece la classifica della poule salvezza dice che occorre solo una, forse due vittorie nelle prossime 6 partite per la matematica salvezza visto il distacco di 10 punti dalla settima in classifica ovvero la prima a non salvarsi e passare dai play out.

Prossimo impegno sabato 13 aprile al PalaFarè contro Cantù.

 

Stampa

U14 TOP, due punti conquistati

on .

2019-03-30-U14

Non c'è sconfitta nel cuore di chi lotta, i complimenti vanno ai ragazzi di Posal per come hanno interpretato la partita, mettendo in seria difficoltà i lissonesi. Inevitabili i discorsi del pre partita; "Oggi ne facciamo 100", "sono il fanalino di coda con solo 2 punti"... la solita vecchia storia. Per Lissone è il secondo impegno nel giro di pochi giorni, la stanchezza mentale si fa sentire ed i brianzoli sono lenti ed apatici, un lontano ricordo dei magnifici, veloci e letali cavalieri che solcando il campo di Milano mettevano a segno letali fendenti. Quello che abbiamo di fronte oggi è un'altro campo di battaglia, scavare una trincea difensiva fare il lavoro sporco, resistere e lottare per guadagnare ogni maledettissimo punto. Il 13 a 14 soffoca sul nascere le false convinzioni iniziali. Il canovaccio è chiaro, Lissone si accende a tratti prendendo margine, ma non riuscendo a dare continuità alle azioni presta il fianco ad una Sesto mai doma che rientra inesorabile in partita. Queste sono strane partite, dove al venir meno delle certezze si moltiplicano le difficoltà, gli assist diventano palle perse e i tiri facili si trasformano in ripartenze avversarie. Il risultato premia l'Apl, grazie allo sforzo collettivo nel finale.

Due punti conquistati che possono fare la differenza.

Posal Sesto – AP Galvi Lissone 70 - 77

Stampa

U13 Bianco, vittoria in volata

on .

2019-03-30-U13Bianco

Per la quinta giornata di ritorno del girone Gold 1 di Milano, siamo ospiti del BCS Cesano/Seveso. Formazione, quella casalinga, che ha saputo metterci in difficoltà nella partita di andata, facendoci sudare parecchio per portare a casa la vittoria. Ora sul loro campo, sarà battaglia e non possiamo permetterci alcun passo falso.

L'esordio, sull'ostico campo avversario, è buono e grazie a diverse soluzioni di contropiede e penetro/scarico troviamo facilmente la via del canestro. Ci presentiamo spesso all'appuntamento con il ferro, tuttavia in troppe occasioni veniamo rimbalzati o scappiamo via senza tentare la conclusione.

Stampa

U13 Blu, testa a testa

on .

2019-03-30-U13Blu

Partita ad alta intensità, subito dai primi minuti del primo quarto si è visto che le due formazioni si equivalgono, ad aggiudicarsi il quarto é APL Lissone Blu sopra di 4(8-12). Ma Bresso non ci sta e nel secondo quarto non solo recupera lo svantaggio ma si porta in vantaggio di 6 punti (32-26). Al rientro dalla pausa lunga il testa a testa è emozionante, brave entrambe le difese, il terzo periodo si conclude con un +4 per Bresso (50-46). L' ultimo periodo si apre ancora con le formazioni che si trovano pari punti in diverse occasioni, ma alla fine è Bresso a spuntarla chiudendo a +2 (62-60).

Bresso basket - AP Cocoon Lissone 62 - 60

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok