Newbanner100
logo galvi   Messa
Stampa

U18, doppio stop fuori casa

on .

U18provinciale media canestro ridottaDoppia frenata per il gruppo U18 impegnato nel girone GOLD MI1 che viene superato prima in casa di Ebro (73-57) e poi in casa di Nova (76-51), contro due gruppi interamente composti da ragazzi del 2000 che dimostrano, oltre a una maggiore fisicità, anche una maggiore maturità cestistica, meritando appieno i successi casalinghi e dandoci molti spunti su dove lavorare.

La partita di Ebro è equilibrata per 3 quarti ma un terribile secondo periodo (25-8 in favore di Ebro) crea un solco che non riusciremo più a colmare. Nel terzo e quarto parziale più volte abbiamo l’occasione per scendere sotto la doppia cifra di svantaggio ma una eccessiva frenesia offensiva nostra e il dominio di Ebro a rimbalzo permette sempre ai padroni di casa di mantenere un margine di sicurezza sino al +16 finale.

Stampa

C GOLD, Galvi superata da Pall. Milano

on .

CGold-MilanoAltra partita tutta cuore e sofferenza ma non basta. Litighiamo troppo col canestro e siamo costretti ad una gara tutta ad inseguire. Alla fine di una gara combattuta e avvincente vince Pallacanestro Milano per 65-75.

Partono meglio gli ospiti (0-6) con la Galvi in affanno che sblocca con Collini dopo 2 minuti d'apnea. Pall Milano allunga ancora ma Lissone resta in scia con le triple di Gatti e Cogliati ma Bertoglio mette ulteriore fieno in cascina con la tripla del 13-21 al 10.

Le incertezze difensive dei lissonesi nelle situazioni di pick and roll avversarie aprono il Q2 e alle conclusioni di Fusella che conclude in mezz'area sugli scarichi. Ma la Galvi sale gradualmente di tono grazie ai punti di Squarcina 21-25 al 15 ma i titanici ospiti blindano la propria area e colpiscono grazie alle invettive di Reali e Cattaneo fino al 29-39 del 20.

Stampa

U13, secondo giallo

on .

2018-02-04-U13Si torna in quel di Bergamo per la quarta giornata di andata, questa volta ospiti della Blu Orobica. Partita molto intensa e a tratti confusionaria da entrambi i lati, prestazione agrodolce per gli ospiti che non riescono, alla lunga, a gestire la supremazia orobica.
 
Incassiamo la seconda sconfitta in quattro partite. Rispetto al primo stop esterno con BB14, questa volta il referto giallo arriva solo nei minuti finali di partita.
Sapevamo sarebbe stata una partita difficile e, come capita spesso, iniziamo molto concentrati e convinti di potere giocare a viso aperto. Poche le incertezze nel gioco dell' APL, primo quarto vincente e convincente sul piano del gioco. Da notare anche le due bombe in rapida successione e il canestro su fil di sirena. (18-19)
Archiviato il primo quarto, ci prepariamo per il secondo con la consapevolezza che sarà una lotta senza quartiere per 10'. Lissone tuttavia non parte molto aggressiva e pare piuttosto confusa per lunghi tratti del periodo, troppe le indecisioni offensive che non ci permettono nemmeno di raggiungere il nostro canestro. Bergamo invece continua a tenere alta l'intensità, senza mai dare tregua agli ospiti, piazzando un roboante parziale di 20 a 8.
Stampa

AQUILOTTI, vittoria sfumata

on .

2018 02 04-AquilottiNon riesce l'impresa dei nostri piccoli, in territorio "nemico" non riusciamo a portare a casa due punti.
Ospiti della Masters Carate, i lissonesi iniziano bene la partita facendosi trovare pronti in attacco e in difesa. Nella metà campo offensiva creiamo un sacco di opportunità senza mai concretizzare molto, di contro a Carate sono bastati due canestri dalla lunga distanza per pareggiare il quarto.
Stampa

PROMO F, rosa sempre più rosa

on .

PromoF-BettolaAltro referto rosa per la Promo di coach Ventura che sfiora i 40 punti di vantaggio contro Bettola. Partita senza storia, ma le nostre ragazze hanno saputo farci divertire con un gioco veloce e dinamico impreziosito dagli assist di Castelli, 11 per lei a fine partita. Le Lissonesi partono forte e Falasco segna tre canestri consecutivi, bene anche Parma, mentre Romano' litiga con il canestro pur recuperando palloni e prendendo rimbalzi, nonostante un paio di avversarie fossero decisamente fisicate. Unica nota negativa dei primi dieci minuti è l'infortunio al ginocchio di Sara Chiappelli che le impedisce di tornare in campo per tutta la partita. Secondo quarto fotocopia in cui Sirtori segna parecchio grazie agli assist di Castelli e di una Jay  Chiappelli decisamente in partita. Dopo l'intervallo lungo, come spesso succede a questa squadra arrivano 5 minuti di blackout in cui sbagliano canestri praticamente già fatti e commettono banali distrazioni difensiva, alla fine è Bettola ad aggiudicarsi il tempo per 7 a 9. Di tutt'altro è invece l'ultimo quarto in cui le avversarie realizzano soltanto un punto contro i 21 delle nostre. Prossima partita domenica 11 alle 20.30 a Peschiera Borromeo contro Waves Basket
 
AP Galvi Lissone - Basket Bettola 63 - 25 (19-6/35-15/42-24) 
Castelli 5, Falasco 9, Maniezzi 6, E. Chiappelli 8, Sirtori 14, Romano' 6, Pensabene 3, Fagiani 4, Parma 8, S. Chiappelli, Arosio (coach Ventura, vice Riva). 
Stampa

JIT 2018 is coming

on .

Ci vediamo martedì 6 febbraio alle ore 21.00 presso PalaFarè in via Caravaggio per un primo incontro dello staff organizzatore del XXVI Torneo Internazionale Juniores "Città di Lissone" - JIT2018 - Trofeo Galvi. Il Torneo si terrà nei giorni 30-31 Marzo e 1-2 Aprile (week end di Pasqua). In questa primissima fase è importante coinvolgere nuovi volontari. Estendete pure questo invito a possibili interessati. Vi aspettiamo numerosi. 
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo