2018 09 17-Banner100
logo galvi   Messa
Stampa

U13 Bianco, tutto buio

on .

U13Bianco-2018-2019xsito

24 febbraio 2019. Nell'ultima giornata di andata ci troviamo di fronte la capolista del girone, Tigers Milano. Ospiti sull'ostico campo di via Frigia, sappiamo bene che ogni possesso dovrà essere giocato al massimo se vogliamo avere qualche chance di giocarcela.

La partita. Pronti via gli avversari ci mettono subito alle corde e grazie a diverse iniziative individuali portano a casa punti. Canestri dal campo e tiri liberi, queste le due fonti di guadagno degli avversari che chiudono sul 21 a 11 il primo quarto. I giovani lissonesi subiscono un po' l'avvio sprint di Tigers, alcuni dei ragazzi visibilmente contratti e confusi in diversi sprazzi di gioco.

Stampa

C GOLD, appesi ad un filo

on .

 2019-02-23-CGold

Sconfitta interna contro la terza forza del campionato Gilbertina Soresina per 58-72 per la Galvi Lissone: ad una sola giornata dal termine della regular season, le speranze di qualificazione alla poule promozione sono appese ora ad un filo.

Ai lissonesi serve ora la vittoria in trasferta contro Pallacanestro Milano (sabato 2 marzo alle ore 21 a Brugherio) e la contemporanea sconfitta di almeno una delle nostre tre contendenti (Gardone giocherà in casa contro Lumezzane, Romano in casa contro Cernusco e Iseo in trasferta a Soresina) per staccare il ticket valido all'accesso alla poule promozione.

 

AP Galvi Lissone – Gilbertina Basket 58 – 72

Stampa

C GOLD, percorso tutto in salita

on .

2019-02-17-Cgold

Si sapeva sarebbe stata difficile e così è stato. La Galvi Lissone torna dalla ostica trasferta in Val Trompia al termine di una gara tutta in salita con una sconfitta maturata nel finale contro la Pallacanestro Gardonese, una delle nostre 3 diretti contendenti assieme a Romano e a Iseo per l’accesso alla poule promozione, che si impone (con merito) con il risultato di 75-68.

I lissonesi (Gatti 15, Meroni 13, Ventura 10) hanno il merito di giocarsela per tutti i 40 minuti ma non disputano una buona partita di squadra con troppe soluzioni individualistiche a discapito del gioco collettivo, troppa fretta e frenesia di voler concludere la gara anzi tempo contro invece l’esperienza di Accini a compagni che al momento nevralgico della gara piazzano il break che porterà alla vittoria. Salvato il confronto diretto (all’andata, vittoria Galvi con +30), a sole due giornate dalla fine della regular season, con quattro contendenti per soli 3 posti, i lissonesi devono giocare con la matematica per capire gli scenari a fronte delle impegnative partite contro Soresina (3° in classifica che ci verrà a far visita sabato 23) e ultima gara contro, la sempre temibile e oltremodo imprevedibile, Pallacanestro Milano. Con due vittorie, sarebbe matematico l’accesso alla poule promozione ovvero ai play off. Con una vittoria, dipendiamo dai risultati altrui. In caso di qualsiasi arrivi a pari punti con altre società, i lissonesi sarebbero matematicamente promossi grazie alla classifica avulsa, fatta eccezione dell’arrivo ex-equo all’ottavo posto con Romano che avrebbe la meglio in virtù dello scontro diretto (1-1 ma loro miglior differenza canestri). Quindi ancora (almeno) 80 minuti di altissima tensione. Occorre ora tutto il tifo del PalaFarè per superare l’ostacolo Soresina che all’andata ci inflisse una cocente sconfitta per 90-89 dopo un tempo supplementare. Aspettiamo dunque tutti i nostri tifosi al PalaFarè, sabato 23 febbraio con palla a due alle ore 21 per sostenere i nostri ragazzi. 

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok