Newbanner100
logo galvi   Messa
Stampa

C GOLD, gioia negata all'ultimo respiro, ora poule salvezza

on .

Per l’ultima gara di regular season Lissone torna dalla lunga trasferta in quel di Soresina contro la Mazzoleni Pizzighettone con la sconfitta per 73-70. Per i lissonesi (out Collini per precauzione e con Cogliati e Gatti non in perfette condizioni fisiche) una buona gara tutta carattere e solidità che conferma la crescita del gruppo in una partita senza troppa importanza ai fini della classifica ma che è invece molto importante provare a vincere per dare continuità sia alle nostre prestazioni sia ai risultati. Ne nasce una gara intensa e combattuta, dai “due volti” con sostanziale equilibrio nella prima parte e lunga rimonta lissonese nella seconda dopo il break dei cremonesi nel Q3 con tiro lissonese alla sirena, respinto dal ferro, per il possibile over time.

Stampa

U13, al giro di boa

on .

2018 02 25-U13Ospiti a Olginate, i blues si preparano per l'ultima gara del girone di andata e fuori casa vogliono conquistare due punti importanti per la corsa al terzo posto.
 
Ciò che salta subito all'occhio è il divario fisico con gli avversari, sembriamo davvero "grossi" e su questa differenza vogliamo prenderci dei vantaggi su tutta la partita.
Stampa

AQUILOTTI, nel mondo dei sogni

on .

2018 02 25-AquilottiSveglia impegnativa per i piccoli lissonesi, partita mattutina che non ha regalato grandi emozioni.
Ospiti dell'Osal Novate, i falchetti non riescono a trovare l'energia giusta per affrontare la partita e lasciano troppo campo ai padroni di casa che ne approfittano vincendo ben 4 frazioni su 6 disponibili.
 
Osal Novate - CAP: 14-10 (8-6)(8-2)(3-5)(8-2)(9-0)(2-10) 
Stampa

U15, è giallo con Orsenigo

on .

Arriva alla sesta gara in calendario il primo referto giallo per i Blues. Così come nel girone di qualificazione, è Orsenigo a tenere testa ai nostri. Partita molto sentita ed intensa e grande equilibrio in campo. L’APL sempre sopra per tutto l’incontro si fa soffiare la partita negli ultimi cinque minuti di gioco. 49-42 il finale e una lezione da imparare.

GIARDINO LVS BASKET BIANCA ORSENIGO - AP COCOON LISSONE 49-42 (13-15/21-28/33-40)

Stampa

C GOLD, espugnato il PalaFarè

on .

Galvi Lissone bissa il successo di Iseo, "espugnando" anche il PalaFarè. Contro Sansebasket (78-65) i ragazzi di coach Bommartini-Dante tornano al successo tra le mura amiche dopo ben oltre 3 mesi con un successo legittimato dalla vittoria di 3 quarti (pareggio nel Q2) che ci dà in dote altri due punti pesanti per la ormai prossima "poule salvezza". 

La partita. Primo quarto e grande equilibrio con le due squadre che si studiano reciprocamente. In realtà Sanse prova a sparigliare le carte buttandosi a zona ma la Galvi ha nel finale di quarto il guizzo da 3 di Meregalli per il 18-16 al 10.

Prove di allungo dei padroni di casa (33-23 al 15') sulle folate di Cogliati, cecchino anche dalla lunga distanza ma gli ospiti trascinati da Faccioli e Speronello si rifanno sotto. I lissonesi però con Gatti da 3 e Danelutti hanno la forza per girare avanti alla pausa lunga (40-38).

Dalla ripresa la Sanse riparte forte e grazie alle triple in serie compie il sorpasso (44-47) al 24 ma la Galvi si scatena e libera tutto il suo potenziale offensivo con 8 punti in fila di Gatti (2 triple) e poi con Squarcina che sale in cattedra per il 65-54 del 30. 

Ultimo quarto con la Galvi che gestisce fino alla sirena finale con la tripla (12/31 complessivo il T3 di squadra) di Squarcina che fissa il definitivo 78-65.

 

AP Galvi Lissone - Sanse Cremona 78-65 (18-16; 40-39; 65-54)

 

Lissone: Gatti 19; Collini 10, Cogliati 13, Danelutti 4, Meroni 9 Morse n.e., Mladjenovic n.e., Squarcina 17, Morandi, Tedeschi n.e., Grassi n.e., Meregalli 6. Coach Bommartini-Dante. 

 

Sanse Cremona: Delle Donne 7, De Vincenzo 5, Faccioli 9, Boccasavia 11, Speronello 13, Sacchetti 11, Cocchi 6, Bodini 3, Contini ne. Coach Coccoli

 

Arbitri: Ferrari e Bruni. 

 

Prossimo impegno a Pizzighettone 24 febbraio. 

Stampa

U13, sorriso ritrovato?

on .

2018 02 19-U15Per l'ultima gara casalinga del girone di andata, ospitiamo il Basket Seriana di coach Mostosi. Le due formazioni arrivano a questo appuntamento con un percorso diverso, il che rende la sfida facilmente decifrabile agli occhi dei molti, anche se non bisogna mai dimenticare come, a questa età, la sorpresa possa essere dietro l'angolo.
 
Lissone ha assolutamente bisogno di spazzare via incertezze e paure che da diverse settimane aleggiano in palestra, è questo il primo obiettivo che va oltre al risultato in termini di punteggio e per raggiungerlo servono concentrazione e grinta.
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo