2018 09 17-Banner100
logo galvi
  
 Messa
Stampa

C GOLD, sbancata Desio

on .

2019 12 21-CGold-foto

Sesta vittoria consecutiva per la Galvi Lissone che espugna il PalaMoretto nell'attesissimo derby contro SGR Desio: risultato finale 69-84! Partita perfetta tutta tecnica, carattere, “cuore” e passione dei ragazzi di coach Fumagalli che conducono per tutti e 40 minuti grazie ad una feroce partenza (6-20 nel Q1), concentrazione e controllo della gara (distacco mai sceso sotto i 6 punti) fino alla sirena finale. Due punti pesantissimi che regalano alla Galvi Lissone la vetta “natalizia” della classifica (ex equo con Busto, Saronno e Gallarate, tutte a quota 20).

Con Ventura out (caviglia), coach Fumagalli ha preparato al meglio la settimana in attesa di una partita ad altissimo coefficiente di difficoltà. Gli avversari sono infatti partiti ai nastri di partenza del campionato come squadra da battere con giocatori di talento e obiettivi importanti. E come se non bastasse, si sarebbe tornati a giocare all'Aldo Moro dopo mesi di “esilio” al PalaBanco oltre all'innesto, nelle ultime ore pre gara, di Matteo Tornari, play maker cresciuto proprio a Desio, uno dei principali artefici del sorprendente e positivo avvio della matricola Rovello. 

Stampa

C GOLD, Galvi metta la quinta

on .

2019-12-14-CGold-foto

Quinta vittoria consecutiva che suggella il bel momento di forma dei lissonesi che vincono in casa contro Nerviano con il punteggio finale di 89-59. Prestazione corale (6 giocatori in doppia cifra) e di “maturità” per una vittoria costruita senza eccessivi patemi dai ragazzi di coach Fumagalli che incanalano subito la partita nel verso giusto (25-18 nel Q1), mettendola poi “in ghiaccio” nella seconda parta per un lunghissimo garbage time che vede anche l’allungo fino al finale +30 che lascia poco spazio alle interpretazioni.

I lissonesi si confermano dunque in un ottimo momento di forma e suggellano l’importante vittoria di Saronno e si proiettano nei piani altissimi della classifica in attesa del derby contro Aurora di settimana prossima.

La partita. Partenza fulminea con le triple di Marinò e Tedeschi per la Galvi (11-2) che gestisce il rientro degli ospiti con Frontini sugli scudi e, sull’asse Marinò – Collini, gira sul 25-18 al 10’.

Secondo quarto e prove di allungo per i lissonesi (37-25 al 15’) molto attenti in difesa e, con Fiorito marcato a vista e Ventura out costretto ad abbandonare il campo (caviglia), bravi a cogliere le iniziative di Meroni e Meregalli, entrambi partiti dalla panchina (Meregalli in settimana parzialmente a riposo per via di un affaticamento muscolare) che spingono la Galvi sul 46-32 alla pausa lunga.

Terzo quarto ancora tutto di marca locale, gli ospiti provano pure a passare a zona, non ne approfitta al massimo Lissone (“solo” 10/26 complessivo dall’arco per il 38,5%) ma i padroni di casa sono bravissimi a gestire anche con ampio spazio e rotazione della panchina (Marinò in campo fino al 26’ e poi meritato riposo per il play Galvi) per il 71-47 al 30’. Partita sempre più a senso unico nell’ultimo quarto (Tedeschi 6/8 nel T2 e 2/3 nel T3), da registrare il debutto assoluto in C Gold per il classe 2003 Edoardo Erba, ennesimo prodotto dal settore giovanile APL, che, a seguito di iniziativa personale, segnerà in penetrazione pure i primi due personali, fino al primo massimo vantaggio (83-53) e il definitivo 89-59.

 

AP Galvi Lissone – Overnet Nerviano 89-59 (25-18, 46-32, 71-47).

Lissone: Erba E. 2, Meregalli 6, Ruzzon 5, Collini 13, Meroni 10, Fiorito 10, Marinò 10, Morandi 5, Aliprandi 10, Tedeschi 18, Ventura, De Piccoli Coach Fumagalli

Nerviano: Ceppi 8, Binaghi 1, Cozzoli 15, Nuclich 2, Bonissi, Bandera 3, Frontini 13, Biraghi 6, Aceti 6, Priuli 5, Pogliana. Coach Corrado.

Arbitri: Castoldi e Marenna.

 

Prossimo impegno sabato 21 dicembre alle ore 21 a Desio.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok