Newbanner100
logo galvi   Messa
Stampa

U13, tappa piemontese

on .

Trasferta domenicale per i "piccoli" lissonesi, dopo l'amichevole contro Brescia di settimana scorsa ci muoviamo in quel di Torino per affrontare un minitorneo.
 
Ospiti dell'Auxilium Torino presso il PalaRuffini, i nostri ragazzi faticano a ingranare e, forse appesantiti dall'ottimo pranzo, non riescono ad esprimere al meglio le proprie capacità.
Poco incisivi su entrambe le metà campo, solo nei minuti finali iniziamo a trovare il bandolo della matassa ma é troppo tardi, la frittata é fatta.
 
É stata una giornata lunga (per alcuni anche la gara di Serie A tra Torino e Milano) utile per fare squadra e migliorare l'affiatamento, peccato per i risultati ma la giornata storta capita a tutti.
 
AuxAcademy - AcademyLium: 36-17
AcademyLium - APL16-11
APL - AuxAcademy: 25-35
 
Stampa

C GOLD, Piadena troppo forte

on .

Galvi Lissone torna dalla lunga trasferta a Piadena con il secondo referto giallo consecutivo. I ragazzi di coach Mazzali disputano la loro (onesta) partita ma la differenza dei valori in campo è abbastanza bene riassunta dal risultato finale (83-66) che premia e lancia, a pieno titolo, la Mg K Vis a lottare fino alla fine per la conquista del campionato. Un plauso dunque ai nostri avversari che vincono a livello fisico (50-25 il computo finale dei rimbalzi) ma anche ai nostri ragazzi, vittoriosi nel Q2 e particolarmente precisi al tiro (16/21 al TL, 6/16 al T3 con 10 “sole” palle perse contro le 19 dei locali). In realtà, forse, Lissone avrebbe meritato qualcosa in più o, almeno, un passivo inferiore.

Stampa

C GOLD, per vincere serve fare canestro

on .

CGold-Pizzighettone

Stop Galvi Lissone che reduce dalla bella vittoria a Sanse Basket non riesce a dare continuità ai propri risultati ed inciampa contro Mazzoleni Pizzighettone. Al PalaFarè il risultato finale è 52-61. I nostri ospiti, che arrivano da 3 sconfitte consecutive oltre al turno di riposo di 7 giorni fa, legittimano il successo grazie alla vittoria di 3 periodi e conquistano il “rosa” grazie sia alla buona serata nel T3 (9/28 pari al 32%) sia per la maggior supremazia fisica che vale anche il successo nel computo dei rimbalzi (32-25). Per i nostri ragazzi, vittoriosi nel solo Q3 e costretti a soluzioni alternative per attaccare il bunker avversario, pesa la serata negativa al tiro, specie nei tiri decisivi, tutti “piedi per terra”, ma fuori.

Stampa

PROMO F, ritorno alla vittoria

on .

PromoF-LeccoLa Promo di Angelo Ventura torna alla vittoria contro il Basket Lecco dopo il passo falso contro Carnate. Nel primo quarto si gioca punto a punto con errori da entrambe le parti, ma grazie ad un’accorta difesa chiudiamo a + 3 (10 a 13). Nel secondo le apielline prendono il largo grazie anche ai contropiedi di Falasco. Si arrivava all’intervallo lungo con un benaugurale 16 a 32. Dopo l’intervallo lungo, però, le nostre ragazze fanno di tutto per complicarsi la vita: commettono errori banali e troppi falli, la fortuna ci mette lo zampino e Romano’ si fa male alla caviglia (per fortuna niente di grave) ed è costretta a tornare in panchina. Basket Lecco si riporta sotto e grazie, all’alta percentuale di realizzazione dei tiri liberi, si arriva in parità. Fortunatamente Sara Chiappelli mette il turbo e realizza tre canestri consecutivi e il quarto finisce 41 a 47. Fortunatamente Romano’ rientra e le nostre lottano con le unghie e coi denti ma purtroppo sono cariche di falli. Le avversarie si mettono a zona e entrare diventa impossibile e nei tiri da fuori le nostre non ottengono grandi percentuali. Una tripla di Castelli ci da un po’ di fiato, Falasco e Parma segnano due canestri a testa e finalmente la sirena mette fine alla battaglia e il referto rosa torna nelle mani delle nostre ragazze. Continuate così! Ora c’è una settimana di stop per il ponte che da la possibilità di preparare al meglio la partita contro Arcore, l’unica squadra ancora imbattuta del girone prevista al Pala Fermi sabato 16 alle 19.30. 

Basket Lecco - AP Galvi Lissone 49 - 59 (10-13/6-19/25-15/8-12)
Stampa

AQUILOTTI, esordio convincente

on .

AquilottiE' tempo di campionato anche per gli Aquilotti 2007, in casa ospitiamo l'Osal Novate e non ci facciamo spaventare dall'esordio in campionato.
Tanta la voglia di stare assieme e fare squadra, oltre ad un divario tecnico abbiamo fatto la differenza anche sotto l'aspetto dell'atteggiamento.
Novate paga un avvio un po' contratto, solo nella ripresa prova a risvegliarsi e creare qualche problema ai padroni di casa, nel frattempo addormentati.La quarta e quinta frazione risultano le più "brutte" per i padroni di casa, solo un buona strigliata riporta Lissone sulla retta via.
Il percorso alla fine sarà perfetto, tutti i quarti a favore di Lissone ed entusiasmo a mille.
Super avvio di stagione, saranno così anche le prossime partite? Solo con tanto impegno in allenamento potremo dirlo.
Forza ragazzi che la strada è lunga e faticosa, ma il primo passo è uno dei migliori.
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo