Newbanner100
logo galvi   Messa
Stampa

APL, Comunicato Stampa

on .

Associazione Pallacanestro Lissone è lieta di comunicare la nomina di coach Sebastiano Fumagalli a nuovo responsabile del settore giovanile. 

Dopo una importante esperienza come giocatore (dal 1989 al 1996 alla Posal in serie C1/B, con una promozione in B2, dal 1996 al 1998  con Bernareggio in serie C1 con una promozione in B2, dal 1998 al 2000 con Forti e liberi Monza in serie B2, nel 2000 a Milano3 in C1, dal 2001 al 2003 all'ABC Cantù in C2/C1 con una promozione in C1) e un' altrettanto vincente carriera come allenatore (dal 2006 al 2011 serieD/Csilver a Robbiate con una promozione dalla D alla C silver e dal 2012 al 2018 a Lesmo con tre promozioni in C Gold in 4 anni), "Seba", classe 1970, approda a Lissone con entusiasmo e convinzione per nuovi importanti traguardi e obiettivi per il settore giovanile apiellino di cui guiderà una squadra under 18. A coach Fumagalli un caloroso benvenuto da tutta la Società. 

Stampa

APL, Comunicato Stampa

on .

Grassi

Associazione Pallacanestro Lissone è lieta di comunicare l'accordo con coach Claudio "Tato" Grassi, nuovo capo allenatore della Prima Squadra APL. 
Coach Grassi, classe 1960, dopo aver giocato a Saronno e allenato nel settore giovanile di CMB Rho e Saronno, nel 1989 inizia la carriera senior allenando la serie C nazionale a Saronno. Nel 1994 siede sulla panchina di Cornaredo in serie D. Nel 1997 e’ a Cislago dove vince un campionato di serie D e disputa l’anno successivo la finale per la C1. Nel 2002 approda a Nerviano dove disputa un’altra finale per la C1. Nel 2008 ritorna a Cornaredo in C2. Nel 2009 siede sulla panchina di Gallarate sempre in C2. Nel 2010 torna a Nerviano. Nel 2012 a Cadorago vince il campionato di serie D, dal 2015 al 2018 è a Cermenate in C gold dove disputa 2 playoff. A Lissone inizia la sua 31° stagione consecutiva nel ruolo di allenatore.

A coach Grassi un caloroso benvenuto da parte di tutta la società, benvenuto coach! 

Stampa

U13, 6 lissonesi in quel di Bormio

on .

La società si congratula con Airoldi Davide, Giurini Riccardo e Boniolo Andrea per essersi guadagnati un posto all'interno della Selezione Provinciale Monza e Brianza 2005. I complimenti vanno anche ad Arosio Matteo per avere ottenuto un posto nella Selezione Regionale della Lombardia 2005.

Oltre ai quattro giocatori, i complimenti vanno a Cardinali Luca e Santolini Giorgio per essere stati scelti come allenatori che faranno parte dello staff delle delegazioni di Monza e Brianza (Luca) e di Milano (Giorgio).

Il Trofeo Bulgheroni, che si terrà a Bormio dal 19 al 24 Giugno, è un momento di grande pallacanestro e sarà un'ottima occasione per tutti i nostri giovani di raffronto con giocatori e allenatori di alto livello.

Siamo tutti con voi!

Stampa

U15, terzi in Lombardia

on .

Finisce Sabato 2 Giugno, al Pala Borsani di Castellanza, alle finali regionali la stagione sportiva degli Under15 di Lissone targati APL. I ragazzi di Coach Illiano vincono la finale terzo quarto posto contro la Polisportiva Comense dopo una bella partita tirata che termina col risultato di 81 a 72 e ottengono il terzo posto di categoria regionale.

Un’ottima stagione per i blues che si sono fermati in semifinale contro le Bocce Erba, vincenti poi del titolo in finale contro Orsenigo.

La stagione dei ragazzi classe 2003 iniziata a settembre è stato un percorso impegnativo e intenso che ha portato la crescita di tutto il collettivo il quale si è visto sconfitto durante il campionato solo contro Orsenigo, campione uscente, nella prima fase di qualificazione e contro Erba in semifinale.

Stampa

U15, alle finali regionali

on .

U15 media canestro ridottaGran soddisfazione in casa APL per i risultati della formazione U15 maschile.

La squadra allenata da coach Illiano entra con merito a far parte delle quattro pretendenti al titolo regionale 2017/2018.

L’accesso alle Final Four arriva dopo un combattutissimo ottavo di finale contro gli Junior Knights Legnano giocato lo scorso sabato tra le mura di casa dello storico palazzetto di via Caravaggio.

La formazione lissonese comanda per tutto l’incontro contro la coriacea squadra di Legnano che con grinta riesce a raggiungere il pari sul 33-33 per un solo effimero momento alla metà del terzo quarto.

Il miglior gioco e la determinazione dei ragazzi dell’APL finiscono per prevalere in un finale molto intenso chiuso dalla sirena finale sul 70-59.

E’ una crescita costante quella che negli ultimi anni ha portato i ragazzi a raggiungere questo ambizioso traguardo, frutto di gran lavoro e della guida sapiente dello staff tecnico lissonese.

Una stagione lunga costellata di vittorie e di qualche sconfitta di cui fare tesoro quella che porterà la formazione biancoblu a giocarsi le proprie carte contro tre avversarie di valore.

In prima battuta la semifinale di Sabato 26 Maggio contro Casa Gioventù Erba e, a seconda del risultato, la finale 3°-4° o 1°-2° sul campo di Castellanza contro Polisportiva Comense o la campionessa uscente di Orsenigo.

Forza ragazzi!!!

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo