Newbanner100
Stampa

U18, due sconfitte in fotocopia

Due partite in una settimana per la Cocoon U18 che cede il passo, in due incontri molto simili, alla capolista imbattuta SocialOSA (71-50) e alla seconda in classifica Fortitudo Busnago (48-71).

Entrambe le partite hanno visto i bianco blu lottare per due quarti alla pari con le prime squadre del nostro girone (All’intervallo 32-27 per SocialOsa e 25-29 per Busnago) per poi uscire dalla partita con dei brutti terzi periodi (21-11 per OSA, 24-5 per Bisnago) che rendono vani i tentativi di rientrare nel quarto quarto.
Dalle due sconfitte rimane la convinzione che, con il giusto atteggiamento e intensità difensiva, possiamo impensierire anche le prime squadre del nostro girone e puntare a qualche “sgambetto” importante. Dall’altro lato, è chiaro anche che la squadra debba ancora fare diversi passi in avanti sul piano della continuità nei 40 minuti, oltre che nella capacità di reagire di squadra ai momenti di difficoltà e ai parziali negativi, quando ancora invece ci lasciamo trasportare dall’energia e dall’inerzia per gli avversari, talvolta anche con controproducenti episodi di nervosismo che non contribuiscono in alcun modo al bene della squadra.

Ora due test importanti contro Posal e Bellusco, entrambe fuori casa, per difendere la posizione in classifica guadagnata nel girone d’andata

Social Osa - AP Cocoon Lissone 50-71
(13-13, 19-14, 21-11, 18-12) APL: Arienti 16, Villa 5, Di Francesco, Girotto 8, Zaroli 12, Margarita 2, Zuccon, Sottini, Gavazzeni, Brigatti 1, Patelli 6, D’ambrosio. All. Zappa AP Cocoon Lissone - Fortitudo Busnago 48-71
(15-14, 10-15, 5-24, 18-18) APL: Arienti 6, Pasquali 2, Villa 6, Caprotti 8, Girotto 6, Brigatti 10, Margarita, Zuccon 6, Sottini, Tagliabue, Patelli, D’Ambrosio 4. All. Zappa
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo