Newbanner100
Stampa

U18, PRIMA SCONFITTA STAGIONALE

Prima sconfitta stagionale Lunedì sera per l’U18 di coach Zappa, che deve arrendersi a Posal Sesto 53 a 50 dopo un tempo supplementare.
Parte forte Posal, sfruttando la maggiore fisicità sotto canestro e un migliore approccio alla partita, allungando fino all’11 a 5 di fine primo quarto.
Soltanto nel secondo periodo arriva la reazione lissonese: i biancazzurri alzano la pressione e recuperano alcuni palloni per dei facili contropiedi, Posal appare in confusione ma è brava a riorganizzarsi e a ritrovare il +4 con cui si va negli spogliatoi (21-17)

Nel terzo quarto l’intensità continua a crescere e con essa l’agonismo ed i contatti: le rotazioni iniziano ad essere appesantite dai falli e i padroni di casa si dimostrano molto più precisi di noi dalla lunetta. Al fischio finale infatti pagheremo caro il nostro 5/21 rispetto al loro 21/32. L’allungo di Posal arriva fino al +7 a 3 minuti dal termine. Sono 3 canestri da 3 punti in fila a ribaltare la situazione: Lissone si trova avanti 49-47 a 30 secondi dalla fine ma sono ancora due tiri liberi a fissare il punteggio dei regolamentari sul pareggio. Il supplementare presenta due squadre stanche ma ancora combattive. Le percentuali si abbassano ulteriormente ed è ancora la linea della carità a decidere le sorti dell’incontro: il mini parziale di 4-1 consegna la vittoria ai padroni di casa.

Prestazione comunque incoraggiante per i bianco blu, la sconfitta non deve demoralizzarci ma darci maggiori indicazioni su ciò che bisogna migliorare e sulla strada che abbiamo appena iniziato a percorrere.

 

POSAL - AP COCOON Lissone 53-50 DTS - Parziali: (11-5, 10-12, 9-9, 19-23, 4-1).

Lissone: Arienti 14, Pasquali 2, Girotto 7, Brigatti 6, Zaroli 9, Gavazzeni 2, Zuccon, Sottini 2, Villa 3, Tagliabue 1, Patelli 2, D’ambrosio 2. All. Zappa

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo