2018 09 17-Banner100
Stampa

U16 TOP, di nuovo in serie positiva

on .

2019-03-23-U16

23 marzo 2019. Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi dell’U16 che danno un nuovo strattone alla classifica. I blues espugnano il campo di Marnate dove i padroni di casa reggono il colpo fino alla conclusione del primo quarto di gioco. Lissone alza l’intensità nel secondo e terzo periodo e prende il largo gestendo l’incontro nell’ultimo game per chiudere i giochi a +25 sul 66-91. 

MARNATESE BASKET BIANCA - AP COCOON LISSONE 66-91

Le due squadre si conoscono bene. E’ infatti un ritorno quello sul campo di Marnate dopo la partita di esordio stagionale, ricordo di una vittoria quantomai sofferta e l’andata del girone di classificazione, questa volta in casa dei Biancoblu e gestita con più efficacia dai nostri ragazzi. Parte forte Lissone, soprattutto in difesa. 3-10 il parziale a favore dopo 3 minuti di gioco. Marnate riprende però forza dopo un provvidenziale time-out e riesce a pareggiare i conti intorno a metà quarto. La partita scorre in equilibrio fino al termine del primo periodo con Lissone che centra 3 liberi a tempo scaduto per fallo dei varesini su tiro da metà campo al suono della sirena. E’ così che i Blues possono godere di un incoraggiante vantaggio sul 20-26 del primo parziale. La seconda frazione riparte con Lissone molto più intensa. Parziale di 7-2 per l'APL nei primi due minuti di gioco e vantaggio che schizza a +11. L’intensità rimane, Marnate tenta tutte le contromisure a disposizione ma il trend non cambia. Il vantaggio dei Lissonesi raggiunge +18 a fine quarto. 33-51 il punteggio all'intervallo lungo.

Di nuovo in campo nella ripresa e la musica non cambia. Da metà periodo Lissone stringe ulteriormente i ranghi in difesa. L'APL lascia il segno con un doppio canestro in contropiede su palla intercettata in difesa e sul +20 la panchina di Marnate si trova costretta al time-out per tentare di far scadere l’intensità dei Blues. Lissone chiude comunque il quarto in  pressing a +21. La partita è virtualmente chiusa. L’ultimo periodo di gioco vede l’APL raggiungere il massimo vantaggio sul +27 con cinque minuti ancora da giocare al termine dei quali il tabellone congela il risultato finale sul 66-91 per i nostri.

Bravi ragazzi. Ripreso l’abbrivio non fermatevi più! A partire dalla prossima partita..(APL- NUOVA ARGENTIA GORGONZOLA Domenica 31/03 ORE 11.30 Via Caravaggio)

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok