2018 09 17-Banner100
Stampa

U16TOP, torneo Alzania

on .

2018-10-02-Under16

Ottimi riscontri dal primo impegno precampionato per la squadra allenata da coach Illiano.

I biancoblu si impongono dopo una bella finale in rimonta con Urania nel torneo a quattro che ha visto impegnate anche Orsenigo e Seriana.

SERIANA - AP COCOON LISSONE 57-70 (17-21/31-47/47-60)

URANIA - AP COCOON LISSONE 57-62 (15-12/28-22/45-34/51-51)

Partita secca e finale. Questa la formula del Torneo Alzania U16 giocato nel week-end tra le sedi di Alzano Lombardo e del Palalido di Milano.

Il sorteggio pone l’APL come antagonista della squadra di casa nella partita di qualificazione della giornata di Sabato.

Primo impegno di verifica probante per la nuova formazione rinnovata e rinforzata dall’arrivo di quattro nuovi elementi.

La partita corre via senza particolari sussulti con i Blues che nella seconda fase di gara si limitano a gestire il vantaggio di punti accumulato nei primi due quarti.

57 a 70 il finale con Seriana in leggera rimonta e l’APL che si adegua forse troppo al ritmo degli avversari.

La Domenica le cose si complicano. Finale primo-secondo posto contro Urania, uscita vincitrice dalla sfida contro i vice campioni regionali di Orsenigo.

Dalla palla a due i Milanesi menano le danze ma non riescono mai ad impossessarsi veramente della partita. I biancoblu tengono bene il campo e se la giocano alla pari dimostrando grande voglia e maturità agonistica.

Nonostante un tiro da tre che non ci regala nulla (sarà 1/16 a fine partita) e qualche errore di troppo da sotto, il distacco a metà partita si conta quasi con le dita di una mano.

Il terzo quarto suona ancora a vantaggio della squadra milanese che saluta la penultima sirena sopra di undici e con la voglia di chiudere l’incontro.

Qui però inizia il bello. I biancoblu macinano gioco ed impongono il proprio ritmo. Con una maggior precisione dalla lunetta e dal campo rosicchiano punti agli avversari per chiudere il tempo regolamentare sul 51 pari.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express