2018 09 17-Banner100
Stampa

U13, punti importanti

on .

2018 03 10-U13Per questa seconda giornata di ritorno ospitiamo l'Excelsior Bergamo. Una delle formazioni dirette concorrenti per il fantomatico terzo posto in classifica ed è per questo che la partita risulta essere importantissima, vietato sbagliare.

L'avvio è dei migliori, buone difese lanciano in contropiede i padroni di casa che trovano facilmente la via del canestro. Discrete azioni a metà campo ci permettono di accumulare un buon margine a fine primo quarto. (20-5)

Tuttavia sembra mancare qualcosa, i nostri giovani stanno giocando una discreta pallacanestro ma senza mai dare l'impressione di voler più di tanto aumentare l'intensità e provare ad imporre appieno il nostro ritmo.

La seconda frazione risulterà essere più ostica per i padroni di casa, troppe le distrazioni difensive che ci costano facili canestri e troppe le palle perse in attacco a causa di letture di passaggio sbagliate. I pari età di Excelsior ne approfittano e mettono a referto 14 punti.

Il parziale sarà favorevole ai padroni di casa, ma solo di un punto... la partita si è un po' stagnata dopo l'avvio di primo quarto. (15-14)

Entriamo negli spogliatoio con un vantaggio di 16 punti, non sufficienti per ritenerci al sicuro e in una comoda posizione di vantaggio. Bastano davvero un paio di canestri per riaccendere l'animo avversario e buttare alle ortiche la fatica fatta nella prima frazione.

Cerchiamo dunque di ripartire forte e provare a dare subito la zampata decisiva per chiudere la partita.

Il terzo quarto non è ripartito ad alti giri. Abbiamo faticato per smuovere un po' la partita e riprendere a giocare con un po' di energia e attenzione. Infatti, i primi minuti sono marchiati Bergamo, solo con il passare del tempo Lissone è riuscita a prendere nuovamente le misure sugli avversari e rimettersi in marcia.

Diversi i canestri da lontanissimo (mai da tre, peccato) che ci hanno dato la carica giusta per entrare nell'ultimo quarto. (17-13)

Gli avversari sembrano domati, Lissone sembra avere saldo controllo sulla partita, il vantaggio è leggermente aumentato... ci sono tutti i presupposti per ampliare le rotazioni e dare modo a tutti quanti di portare qualcosa alla causa. L'ultima frazione è dominio assoluto dei lissonesi, 16 a 0 il parziale finale che manda definitivamente i titoli di coda sulla partita.

Excelsior nell'ultimo quarto fatica a trovare il canestro e le volte che lo trova non riesce a buttarla dentro.

Buona prestazione, anche se iniziata un po' troppo in sordina. Piano piano però ci siamo ripresi e abbiamo giocato con più allegria, andiamo avanti così!!!

APL - Excelsior Bergamo: 68-39 (20-5)(15-14)(17-13)(16-0)

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok