Newbanner100
Stampa

U13, inizia la Spring Cup

on .

Esordio molto positivo per i "piccoli" in casa APL. Ospiti del CBBA di Cologno Monzese, i nostri giovani non faticano a regolare la pratica.

Ampie rotazioni e spazio per tutti, peccato non essere riusciti a mettere a referto tutti e 12 i ragazzi coinvolti.

Cologno Monzese - AP Galvi Lissone: 30-107 (8-26)(6-25)(11-34)(5-22)

Prossimo impegno di Spring Cup, Domenica alle 19.00 in via Caravaggio contro Social Osa

Stampa

U13, primo turno superato

on .

2018-05-05-U13E' tempo di playoff anche per i piccoli in casa APL. Dopo un ottimo girone GOLD, tolti gli scivoloni con Seregno, i nostri ragazzi agguantano la quarta posizione e si aggiudicano un posto al tabellone finale.

Ai sedicesimi, primo turno, incontriamo una squadra tosta e grintosa che si è classificata quarta nel suo girone gold di MI2. Al PalaFarè è tempo di Lissone contro Sporting Milanino.

La partita si apre nel migliore dei modi per i padroni di casa, un taglio da lato debole e una bomba portano subito in vantaggio Lissone e l'entusiasmo alle stelle. Sempre in vantaggio per larghi tratti di primo quarto, sul 14 a 8 sprechiamo tre contropiedi consecutivi e permettiamo agli avversari di recuperare nel punteggio.

Blackout nell'attacco lissonese e morale a rischio, 14 a 15 il primo quarto e situazione ribaltata con Sporting che fa il gioco.

Seconda frazione che risulta essere uno strascico di emozioni dal primo quarto, molto più in palla e grintosi i ragazzi di Cusano e meno incisivi i ragazzi di Lissone. Di conseguenza l'attacco dei padroni di casa ne risente, solo otto punti e poche idee nella propria metà campo.

Molta invece l'energia degli ospiti, sopratutto a rimbalzo, che permette loro di tirare due, tre o quattro volte ad azione. Sapevamo di questa loro caratteristica ma non siamo stati bravi ad arginarli come avremmo dovuto, così come non siamo riusciti a giocare con la giusta energia in attacco per gestire i notevoli contatti sotto le plance.

Alla pausa lunga, il tabellone dice 22 a 27 per gli ospiti. 

Situazione sotto controllo, soprattutto dopo avere rischiato anche un meno dieci di disastrose conseguenze sul morale.

Entriamo nella ripresa con la consapevolezza di dovere aumentare i ritmi in contropiede e giocare molto più duro sotto canestro, subire punti non ci permette facili ripartenze, così come attacchi lenti e disorganizzati ci espongono al contropiede avversario.

Terzo e quarto periodo nettamente di altro spessore per i padroni di casa, più motivati e spavaldi affrontiamo in campo aperto i nostri avversari e ne traiamo notevoli benefici. Tante le azioni veloci che ci hanno permesso di ricucire lo strappo e poi lentamente nell'ultimo quarto scappare via nel punteggio.

Importanti i diversi fallo e canestro che ci siamo procurati durante tutta la ripresa, risulteranno essere un ottimo modo per fare punti, alzare la temperatura del palazzo e demolire l'entusiasmo avversario.

Con due buoni parziali offensivi e in parte difensivi (18-14 e 18-10), chiudiamo la partita in vantaggio 58 a 51 e strappiamo un biglietto per il prossimo turno di playoff.

APL - Sporting Milanino: 58-51 (14-15)(8-12)(18-14)(18-10)

Ora ci aspetta un big match contro la Leonessa Brescia, Sabato alle 18.30 in territorio "nemico". 

Visto che siamo in ballo... balliamo, no?

Stampa

U13, anche Lissone in regione

on .

2018-05-04-U13Complimenti a Matteo Arosio per la convocazione con la selezione regionale 2005 della Lombardia.

Per l'atleta del vivaio lissonese sarà una ottima occasione per confrontarsi con i migliori prospetti della regione ed essere allenato da un allenatore del calibro di Guido Saibene.

Forza Matteo, APL/CAP fà il tifo per te.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo