2018 09 17-Banner100
Stampa

C GOLD, solida Galvi battuta anche Gazzada

on .

2020-02-15-CGold-foto

Continua a macinare referti rosa la Galvi Lissone che conquista la quarta vittoria consecutiva (la dodicesima nelle ultime 13 partite) in casa contro la 7Laghi Gazzada (85-70 il punteggio finale) e mantiene la testa della classifica ex equo con Busto Arsizio, prossima avversaria sabato 22 febbraio al PalaFarè per il big match di questo campionato. I lissonesi legittimano il successo grazie alla conquista di 3 periodi (vittoria ospite nel Q2) ma l’inerzia della gara è stata sempre favorevole ai ragazzi di coach Fumagalli che hanno condotto per tutti e 40 i minuti, con 6 giocatori in doppia cifra, 20 assist di squadra, solo 10 palle perse e predominio al rimbalzo (37-30).

La partita. Partenza a razzo dei lissonesi (10-2) con Tedeschi subito sugli scudi, Gazzada (priva di Pastori e con Lepri in panchina per onor di firma) prova a restare in scia con la tripla di Colnago (11-5) ma i lissonesi dilagano coi canestri di Marinò, ancora Tedeschi (9/10 nel T2, 5 assist e 4 falli subiti) e Meroni nel finale per il 26-15 al 10’.

Non cambia la musica nel secondo quarto con gli ospiti che si rifanno sotto (28-22) ma Lissone con Aliprandi allunga di nuovo fino al +15 (39-24) firmato ancora da Meroni e lo stesso Aliprandi. A metà gara le squadre andranno al riposo sul 45-37 con Verri che tiene vive le speranze per Gazzada grazie alla sua tripla allo scadere.

Dopo la pausa lunga, la 7 Laghi con Somaschini e l’ex serie B Rosignoli si rifanno sotto fino al 51-49 ma la Galvi resta lucida e risponde con il break di 8-0 firmato da Fiorito, Meregalli e Aliprandi che alimentano la fuga (59-49). Questo break è il punto di non ritorno della gara perché i padroni di casa dilagano fino al +21 (78-57) del 33’ e partita virtualmente chiusa (83-64 al 37’). Ultimi minuti utilissimi per una progressiva rotazione con la panchina per il definitivo 85-70.

A.P. Galvi Lissone – 7Laghi Gazzada 85-70 (26-15, 45-37, 67-54)

Lissone: Sambruna, Meregalli 13, Ruzzon 3, Collini 4, Meroni 11, Fiorito 12, Marino 11, Morandi, Aliprandi 12, Tedeschi 19, Ventura, De Piccoli. Coach: Fumagalli

Gazzada: Bogni n.e., Alessio, Pitarresi 2, Lepri n.e., Grimoldi, Somaschini 12, Verri 14, Colnago 19, Milic 3, Belotti 10, Rosignoli 10. Coach Zambelli.

Arbitri: Bavera di Desio e Giazzi di Castiglione delle Stiviere (MN).

Prossimo impegno sabato 22 febbraio contro Hydrotherm Busto Arsizio. Al PalaFarè la palla a due è alle ore 21.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok