2018 09 17-Banner100
Stampa

C GOLD, Galvi pronta ripresa

on .

2020-01-26-CGold-foto

Torna subito al successo la Galvi Lissone che, dopo lo stop di 7 giorni fa contro Cantù (vittoriosa ieri sera contro la capolista Busto), si impone senza grossi patemi in trasferta a Malnate contro la Baj Valceresio Arcisate col punteggio di 46-72.

Partita a “senso unico” e senza grossi spunti di cronaca per i ragazzi (ancora out Meregalli) di coach Fumagalli chiamati durante la settimana a scrollarsi di dosso i postumi della sconfitta e giocare con la massima personalità per alimentare sia i punti in classifica ma anche l’autostima necessaria per un campionato ancora lunghissimo, difficile e tutto da giocare.

La partita. Dopo il lampo di Palazzi per Arcisate, l’equilibrio dura solo pochi scambi e la partita propende per Lissone che si sblocca dopo 120 secondi con Collini e allunga col minibreak di Fiorito, subito in doppia cifra, per il 10-19 al 7’. I padroni di casa provano a colpire con il capitano Zattra ma coach Fumagalli trova energia dalle rotazioni anticipate con la panchina (contropiedi solitario di Morandi) e la tripla di Marinò per il 13-24 al 10’. Seconda frazione sempre tutta di marca ospite e senza storia con la Galvi che allunga coi punti di Ruzzon, Aliprandi e Meroni e gira alla pausa lunga sul 24-41.

Dopo la pausa lunga, i padroni di casa offrono una reazione e sono bravi a giocare con le sponde per i punti dal pitturato di Gaye che colpiscono la difesa ospite. La Galvi fatica a prendere il ritmo della gara ma mantiene un vantaggio minimo di 13 punti e allunga nuovamente nel finale fino al 37-55 firmato da Collini al 30’.

Lunghissimo garbage time nell’ultimo quarto con partita ampiamente definita nel risultato ma Lissone non concede nulla in difesa con Collini abile regista e spazio alla linea verdissima negli ultimi 3 minuti con quintetto APL formato da Morandi, Villa, Erba (tripla!), Ventura e De Piccoli per il definitivo 46-72.

 

Copertura Alluminio Baj Giuseppe Arcisate - AP Galvi Lissone 46-72

(13-24, 24-41, 37-55)

 

Arcisate: Cadario n.e., Gardini 3, Palazzi 5, Bianchi 7, Zattra 4, Florio 7, Giglio, Eldin, Rimoldi, Cesani 10, Puricelli 2, Gaye 8. Coach: Bianchi.
Lissone: Villa, Erba 4, Ruzzon 4, Collini 6, Meroni 4, Fiorito 16, Marino 19, Morandi 6, Aliprandi 8, Tedeschi 5, Ventura, De Piccoli. Coach: Fumagalli
Arbitri: Baviera di Pavia, Mainetti di Daverio (VA).

 

Prossimo impegno sabato 1° febbraio al PalaFarè contro Mortara.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok