2018 09 17-Banner100
Stampa

C GOLD, Galvi metta la quinta

on .

2019-12-14-CGold-foto

Quinta vittoria consecutiva che suggella il bel momento di forma dei lissonesi che vincono in casa contro Nerviano con il punteggio finale di 89-59. Prestazione corale (6 giocatori in doppia cifra) e di “maturità” per una vittoria costruita senza eccessivi patemi dai ragazzi di coach Fumagalli che incanalano subito la partita nel verso giusto (25-18 nel Q1), mettendola poi “in ghiaccio” nella seconda parta per un lunghissimo garbage time che vede anche l’allungo fino al finale +30 che lascia poco spazio alle interpretazioni.

I lissonesi si confermano dunque in un ottimo momento di forma e suggellano l’importante vittoria di Saronno e si proiettano nei piani altissimi della classifica in attesa del derby contro Aurora di settimana prossima.

La partita. Partenza fulminea con le triple di Marinò e Tedeschi per la Galvi (11-2) che gestisce il rientro degli ospiti con Frontini sugli scudi e, sull’asse Marinò – Collini, gira sul 25-18 al 10’.

Secondo quarto e prove di allungo per i lissonesi (37-25 al 15’) molto attenti in difesa e, con Fiorito marcato a vista e Ventura out costretto ad abbandonare il campo (caviglia), bravi a cogliere le iniziative di Meroni e Meregalli, entrambi partiti dalla panchina (Meregalli in settimana parzialmente a riposo per via di un affaticamento muscolare) che spingono la Galvi sul 46-32 alla pausa lunga.

Terzo quarto ancora tutto di marca locale, gli ospiti provano pure a passare a zona, non ne approfitta al massimo Lissone (“solo” 10/26 complessivo dall’arco per il 38,5%) ma i padroni di casa sono bravissimi a gestire anche con ampio spazio e rotazione della panchina (Marinò in campo fino al 26’ e poi meritato riposo per il play Galvi) per il 71-47 al 30’. Partita sempre più a senso unico nell’ultimo quarto (Tedeschi 6/8 nel T2 e 2/3 nel T3), da registrare il debutto assoluto in C Gold per il classe 2003 Edoardo Erba, ennesimo prodotto dal settore giovanile APL, che, a seguito di iniziativa personale, segnerà in penetrazione pure i primi due personali, fino al primo massimo vantaggio (83-53) e il definitivo 89-59.

 

AP Galvi Lissone – Overnet Nerviano 89-59 (25-18, 46-32, 71-47).

Lissone: Erba E. 2, Meregalli 6, Ruzzon 5, Collini 13, Meroni 10, Fiorito 10, Marinò 10, Morandi 5, Aliprandi 10, Tedeschi 18, Ventura, De Piccoli Coach Fumagalli

Nerviano: Ceppi 8, Binaghi 1, Cozzoli 15, Nuclich 2, Bonissi, Bandera 3, Frontini 13, Biraghi 6, Aceti 6, Priuli 5, Pogliana. Coach Corrado.

Arbitri: Castoldi e Marenna.

 

Prossimo impegno sabato 21 dicembre alle ore 21 a Desio.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok