Stampa

C GOLD, dicono di noi

on .

2019-11-20-CGold-foto-1

La leadership di Marinò

La parte alta della graduatoria, ad ovest, è invece occupata dal terzetto composto da Busto Arsizio, Saronno e Lissone. I ragazzi di coach Fumagalli si sono comportati molto bene in quel di Legnano, conquistando un’altra vittoria, anche grazie ad ottime percentuali dalla lunga distanza. La coppia Marinò/Fiorito è una delle miglior del campionato, come potenziale ed impatto effettivo. Se il secondo si dimostra sempre mortifero dalla distanza, il primo abbina la grande leadership nel corso dei 40 minuti a giocate prendendosi la squadra sulle spalle. Per lui, contro Legnano, un tabellino da MVP: 31 punti, 8 assist e 6 rimbalzi, per 34 di valutazione (6/13 da tre punti). Nonostante un arbitraggio particolare, che ha scatenato il nervosismo dell’ambiente legnanese, la vittoria di Lissone è stata meritata, con diversi giocatori in grande fiducia che hanno risposto presente quando chiamati in causa. La giornata di riposo della Hydrotherm ha permesso sia a Saronno che alla stessa Lissone di centrare il primo posto in coabitazione e, più in generale, rispecchiando quelle che sono le gerarchie del girone ovest.

(fonte BE.PI Sport)