2018 09 17-Banner100
Stampa

C GOLD, OK a Opera

on .

Quarta vittoria consecutiva della Galvi Lissone che, nonostante la salvezza anticipata da tempo in cassaforte, onora al meglio anche la trasferta ad Opera grazie al successo per 68-74.
Gara dai due volti, coi padroni di casa, alla ricerca di punti salvezza, che imprimono un leggero predominio nei primi due quarti (39-36 alla pausa lunga) ma devono fare i conti con Spirolazzi già a quota 3 falli e, seconda parte di gara, a favore dei lissonesi (Meroni 18, Aliprandi e Gatti 13) che sfruttano al meglio la zone press con rientro a zona (2-3) dalle cui ripartenze nascono le triple di Gatti, le incursioni di Tedeschi (anche tripla per Leo) e i canestri di Aliprandi (5/6 nel T2) che impattano sul 51-51 al 30'. Il Q4 si apre con la tripla di "Mago“ Riva a cui risponde Cazzaniga per gli spartani“. La partita sale di tono e i ragazzi di coach Grassi provano l'allungo con Collini e ancora Gatti da 3 ma i locali restano in scia grazie alla tripla di Werlich (60-61 al 35') che risponde al canestro in arresto e tiro di Meroni. Lo stesso Meroni, appena rientrato, colpirà ancora in arresto e tiro e soprattutto da tre la cui tripla (62-68) regala il massimo vantaggio ai lissonesi a 2'20" dalla sirena. La Delta Line Opera le prova tutte, specie con Werlich (64-68) a 1'30 dalla fine, ma il lungo ricorso al fallo sistematico da parte dei locali non cambia le sorti della gara coi lissonesi che fanno 6/8 ai liberi e gestiscono bene i lunghi possessi con palla in mano.

Prossimo impegno, sabato 18 maggio in casa contro Mortara.

Delta Line Opera - AP Galvi Lissone 68 – 74 
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok