2018 09 17-Banner100
Stampa

C GOLD, vinta e rivinta

on .

2018-12-15-CGold

Nuova vittoria per la Galvi Lissone che, nella prima giornata di ritorno, s'impone con Sanse Basket col punteggio di 70-55. In una partita da vincere a tutti i costi per continuare la rincorsa alla "poule promozione”, I lissonesi (Aliprandi 23, Meroni 15, Gatti 12) pagano una serata non brillante e soffrono più del dovuto per conquistare il referto rosa che vale il sesto successo su sei incontri contro Sanse da quando i cremonesi sono approdati in C Gold.

La partita. Primo tempo dai due volti. Nonostante un avvio incerto con molti errori al tiro dei ragazzi di coach Grassi, la Galvi prende le redini della gara grazie alle triple di Giardini e Aliprandi per il 10-7 al 5'. Lissone sale ulteriormente di tono e trae addendi con Aliprandi (6/7 nel T2, 2/4 nel T3, 5/5 nel TL ma anche 1 assist e 3 rimbalzi) e Gatti sugli scudi per il 24-13 al 10'.

L'inerzia gioca per i padroni di casa anche ad inizio del Q2 con Tedeschi che firma il 33-16 al 15' Sembra tutto facile ma nel momento migliore, Lissone smette improvvisamente di giocare di squadra e i tanti “assoli" individuali portano alla sterilità assoluta in attacco. Ne approfittano i ragazzi “men in green" targati Sanse che, con la tripla da oltre 20 metri allo scadere del classe 2001 Labovic, firma il parziale ospite di 14-0 per il 33-30 a metà. Tutto da rifare.

Dagli spogliatoi rientra una Galvi che appare subito più concentrata ma sono gli ospiti a impattare con l'azione da 3 punti di Diop che vale il 33-33. Gatti per Lissone interrompe in penetrazione il lungo digiuno dei lissonesi che trovano sicurezza dai canestri di Aliprandi e dalla tripla di Meregalli (41-33) e più ritmo in attacco con l'ingresso in campo di Morandi in cabina di regia (delizioso l'assist per Aliprandi) con Lissone che amministra la gara per il 47-37 al 30' grazie anche al predominio in rimbalzo con un solido Danelutti e una maggiore attenzione difensiva. Quarto che si chiude pure con un accenno di parapiglia tra giocatori che costerà un fallo tecnico ad entrambe le panchine.

Le folate di Meroni aprono il Q4 per il massimo vantaggio Lissone (63-42 al 35'). Si potrebbe aprire al lungo garbage time fino alla chiusura ma Sanse non ci sta e reagisce grazie alla tripla di Diop e si rifa sotto fino al 65-53 a 1'35" dalla sirena quando la tripla di Meroni chiude però le ostilità.

Prossimo impegno Galvi a Bergamo contro Blu Orobica, domenica 23 dicembre alle ore 18, ultimo impegno prima della (breve) pausa natalizia.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok