Newbanner100
Stampa

U18, la Cocoon è al Gold

U18-campagnolaUltima partita del girone MI2 per la formazione 2000-01 guidata da Zappa e Siragusa e altro referto rosa nel “derby” contro Campagnola giocato sul campo di Via Tarra.

La partita ha rappresentato un piccolo passo indietro sul piano del gioco e dell’intensità rispetto alle ultime due uscite contro Carate e Nova e questo appare evidente sin dai primi minuti, dove viene a mancare l’ottimo approccio delle prime due uscite. I padroni di casa trovano qualche conclusione dalla distanza e molti facili canestri in penetrazione, solo parzialmente riusciamo a rientrare ma il primo quarto termina con Campagnola avanti 18-14.

Stampa

U18, è della Cocoon lo scontro in vetta

U18-novaTerza partita casalinga e terza vittoria per la Cocoon U18, che da seguito alla bella prestazione di settimana scorsa contro Masters Carate e porta a casa altri due punti pesantissimi nella rincorsa alla qualificazione per il GOLD. L’avversario di giornata è USSA Nova, squadra interamente 2001 che, come noi e Posal Sesto, conta una sola sconfitta stagionale: inutile dunque raccontare l’importanza della sfida a solo due giornate dal termine del girone.

Stampa

U18, la Cocoon manda KO anche Carate

U18-CarateVittoria convincente per la Cocoon u18, che supera Masters Carate in campo e in classifica con una bella prestazione casalinga. Contrariamente a quanto successo nelle precedenti partite, i bianco blu non sbagliano l’approccio e partono subito col giusto ritmo, trovando buoni tiri e mettendoci “il corpo” in difesa contro la più fisica formazione Caratese, chiudendo il primo parziale avanti 20-11. Non altrettanto si può dire però per il secondo parziale, Carate si dimostra tutt’altro che doma e i lissonesi iniziano a subirne la fisicità sulle due metà campo: immediato il parziale esterno che riesce ad andare all’intervallo lungo sul +1 (28-29) anche grazie ad una buona percentuale nei tanti tiri liberi tentati.

Stampa

U18, ancora in rosa.. ma che fatica!!

U18-medaSerata di Halloween col brivido per il gruppo u18 di coach Zappa, impegnata sul campo di Virtus Meda dopo due convincenti vittorie contro Cusano e Seregno e la sconfitta al supplementare contro Posal Sesto.

La partita, sulla carta abbordabile, si rivela subito più complicata del previsto per i lissonesi, che steccano l’approccio alla partita e non riescono ad imprimere il proprio ritmo, adeguandosi a quello più blando degli avversari e terminando il primo parziale sotto 12-9.

Stampa

U18, DUE SU DUE

Giovedì sera al palafarè si è svolta la prima partita casalinga per i nostri Apiellini contro Cusano Milanino.
Inizio problematico per i nostri U18 che difendo bene ma attaccano in modo molto confuso, di fatto il primo quarto di gioco si conclude 9 a 8 per la squadra di casa.
Dopo l'inizio faticoso però nel secondo quarto i giocatori prendono fiducia e associano a una buona difesa un buon attacco e riescono con qualche buon contropiede a dare un distacco di 11 punti chiudendo il quarto 25 a 14 per i padroni di casa.
Dopo la pausa i nostri giocatori sono tutt'altro rispetto a quelli del primo quarto e attaccando molto bene, mettendoci soprattutto tanta corsa, rifilano agli avversari un parziale di 27 a 4 e concludono il 3^ quarto a +34.
Nell'ultimo quarto ,complice anche un po' di stanchezza, gli apiellini si addormentano facendo solo 9 punti e subendone 19: il parziale esterno chiude la partita sul 61-37. Seconda vittoria consecutiva per la cocoon che lunedi sarà impegnata sul campo di posal sesto in una sfida per il primo posto.

APL LISSONE-BK CUSANO MILANINO 61-37
(9-8,16-6,27-4,9-19)

Arienti 9, Pasquali 4, Di Francesco 6, Girotto 5, Brigatti 7, Zaroli 19, Margarita 2, Sottini, Villa, Tagliabue, Patelli 2, D'ambrosio Quaranta 7
Stampa

U18, BUONA LA PRIMA

Vittoria esterna Giovedì sera per l'U18 di coach Zappa in quel di Seregno.

Partenza incerta nel primo quarto dei lissonesi che faticano ad ingranare concludendo il periodo in vantaggio di soli 2 punti.

Secondo quarto che vede la partita ancora equilibrata con uno stacco di Lissone sul finale che porta la squadra a condurre 24-33 al termine del primo tempo.

Il terzo quarto segna la svolta della partita, i lissonesi entrano in campo carichi e portano subito la partita dal +9 iniziale al +20 della fine del quarto.

Ultimo periodo che si apre ottimamente per i lissonesi che, con un parziale di 10 punti, arrivano al +30 con 5 minuti sul cronometro della partita, i ragazzi però lasciano le redini dell'incontro troppo presto e nei restanti minuti concedono un parziale di 10-2 a Seregno che però non permette ai locali di recuperare, la partita si chiude con la vittoria di Lissone 40-62. Parziali:(9-11, 24-33, 30-50, 40-62)

Arienti 13, Di Francesco 6, Zaroli 5, Zuccon 4, Tagliabue, D'ambrosio 7, Pasquali 3, Girotto 13, Margarita 2, Sottini 2, Patelli 4, Villa 2

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo