2018 09 17-Banner100
Stampa

APL, sostienici col tuo 5 x 1000

APL-5x1000

Le Associazioni Sportive Dilettantistiche che svolgono una rilevante attività sociale possono partecipare al riparto del 5 per mille per l’anno 2019.

In particolare, possono accedere al beneficio le Associazioni nella cui organizzazione è presente il settore giovanile e che sono affiliate ad una Federazione sportiva nazionale o a una disciplina sportiva associata o a un Ente di promozione sportiva riconosciuti dal Coni.

Ogni contribuente che compila il mod.730, l’Unico o il CUD, può scegliere di destinare alla Associazione Dilettantistica Pallacanestro Lissone il 5 per mille dell’Irpef. Questo contributo non rappresenta un costo per il contribuente, ma una scelta personale e finalizzata ad uno scopo preciso delle tasse comunque corrisposte allo Stato.

Puoi inserire il codice fiscale 85022650155 della Associazione Dilettantistica Pallacanestro Lissone, nella tua dichiarazione dei redditi, nella sezione “sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi del CONI a norma di legge che svolgono una rilevante attività di interesse sociale”.

Pagine da 730 2020 mod

Aiutare APL significa sostenere un’Associazione che ha come scopo quello di diffondere la pratica della pallacanestro sia sotto l’aspetto ludico sia agonistico, senza tralasciare quelli che sono gli aspetti educativi e sociali che lo sport deve trasmettere soprattutto ai più giovani.

Per informazioni è possibile contattare il numero 039 480379 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa

APL, a tutta la "APL FAMILY"

Dopo la sofferta, inevitabile decisione di annullare il nostro amato “JIT”, nei giorni scorsi abbiamo preso atto della definitiva ed incondizionata sospensione della stagione 2019/20 e di tutte le attività agonistiche da parte della Federazione Italiana Pallacanestro. Purtroppo, anche in questo caso è una decisione inevitabile, che ci aspettavamo, ma tutto ciò fa comunque male.

In questo surreale ma soprattutto drammatico contesto vogliamo dedicare un pensiero a tutti gli Atleti APL, ai nostri Allenatori, ai nostri Istruttori del minibasket, ai nostri Collaboratori, ai nostri Dirigenti accompagnatori, ai nostri Volontari, a tutte le Famiglie, ai nostri Sponsor e ai partner che da sempre ci supportano con il loro importantissimo contributo, ai Tifosi della nostra Associazione. Il nostro augurio è che questa emergenza sanitaria possa finire al più presto e che tutti Voi e i Vostri cari siate e sarete sempre in salute, salvaguardando il bene più prezioso che abbiamo: la vita.

Rimane sospesa nel vuoto una stagione fantastica con le nostra prima squadra C Gold, dopo la vittoria nello scontro al vertice contro Busto, in vetta solitaria alla classifica di C Gold (non era mai successo prima in quasi 50 anni di storia APL), l’incredibile e puntuale lavoro all’interno del nostro settore giovanile, con tutte le squadre in corsa per il tabellone e per piazzamenti importanti, il nostro settore femminile, il nostro minibasket vero “serbatoio” di talenti, energia e fragorosa vitalità.

Resta l’amaro in bocca, solo in parte alleviato dal dolce ricordo di tutto quanto abbiamo vissuto assieme a Voi, così come il gusto del sacrificio, dell’abnegazione per rinunciare a tutto pur di allenarsi, la gioia di una vittoria all’ultimo tiro a fil di sirena, la rabbia per una cocente sconfitta. La passione che ci lega.

Per la forzata assenza del basket giocato, stiamo provando e proveremo in qualche modo a coinvolgere i nostri Atleti con attività più o meno “virtuali”, un tentativo di cercare un po’ di spensieratezza, soprattutto per i più giovani costretti a casa da settimane, senza scuola e senza l’amato basket. Siamo disponibili anche a ricevere suggerimenti. Sempre orgogliosi nel ricevere attestati di amicizia e di supporto in tutte le forme che ci spingono, da sempre e per sempre, ad “andare avanti”.

Il nostro sogno, la nostra speranza è che tra uno o due mesi le autorità competenti ci possano autorizzare a riprendere le attività sportive almeno per la parte da noi organizzata (allenamenti, camp), “sforando” eventualmente anche nei mesi estivi, periodo abitualmente dedicato alle vacanze.

Il nostro sogno, la nostra speranza è che tra uno o due mesi potremo avere le condizioni per poter recuperare la 28° edizione del Torneo Internazionale Juniores ai primi di settembre ma ben sappiamo quanto questa possibilità sia anch’essa appesa ad un filo. Sarebbe una bellissima sensazione poter vedere alle nostre spalle questo bruttissimo periodo e festeggiare nei migliori dei modi il 50° della nostra società, fondata il 1° settembre del 1970.

Nel caso ci faremo trovare pronti per tornare immediatamente operativi, promettendo a Tutti, sin da ora, di risentirci non appena ci fossero le condizioni auspicate.

Vi abbracciamo forte!!!!

         

                                                                       Ass. Dil. Pallacanestro Lissone

Stampa

APL, chiusa la stagione sportiva 2019/2020

Il Presidente FIP Petrucci dichiara chiusa la stagione 2019/2020.

 

Con una lettera indirizzata a tutti i comitati regionali, il Presidente FIP Gianni Petrucci ha definitivamente sospeso tutta l'attività gestita dagli stessi comitati per la stagione in corso.

Questa la lettera inviata dalla massima carica federale:

"Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il paese e, più in generale, l'intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione del Consiglio dello scorso 9 Marzo e dopo aver ascoltato il parere del Vice Presidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico, ho ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile e maschile) organizzata dai Comitati Regionali."

Stampa

APL, ringraziamenti ABIO

ABIO11686
Pubblichiamo la lettera di ringraziamenti pervenutaci dall'Associazione per il Bambino in Ospedale (ABIO) per i numerosi doni raccolti durante la Festa di Natale APL e fatti pervenire ai piccoli degenti dei reparti pediatrici.
Stampa

APL, comunicato stampa JIT 2020

JITSTAFF

Con profondo dispiacere dobbiamo annunciare che la 28° edizione del Torneo Internazionale Juniores “Città di Lissone” – 8° Trofeo Galvi – JIT2020 in programma dal 10 al 13 aprile è stata cancellata.

A causa dell’emergenza sanitaria dovuta al propagarsi del CONVID-19 non sussistono purtroppo le condizioni minime e sufficienti per poter organizzare nelle prossime settimane il JIT né possiamo sapere quello che succederà dopo il 3 aprile, termine provvisorio per tutte le restrizioni che hanno colpito il nostro Paese ma non solo.

Lo staff organizzatore, nel ringraziare il main sponsor Galvi e tutte le Società da tempo confermate, desidera comunicare che valuterà entro il mese di giugno la possibilità di recuperare la ventottesima edizione nei primi giorni di settembre o, più semplicemente, rinviare il torneo al 2021. Lo stesso dicasi per la tredicesima edizione del KIT – Torneo Internazionale di Minibasket e per la nona edizione del WIT – Torneo Internazionale femminile.

Le dodici squadre che avrebbero partecipato al torneo sono le seguenti: Associazione Pallacanestro Lissone (società organizzatrice), Stella Azzurra Roma (Italia), Pallacanestro Reggiana (Italia), Oxygen Bassano (Italia), Team OHIO (USA), USK Praha (Repubblica Ceca), BC Toronto (Canada), Bc Rytas (Lituania), CAB Obradoiro (Spagna), KK Zadar (Croazia), Team Urspring (Germania) e BK Rig Mark (Svezia).
Il nostro auspicio è che questa emergenza finisca al più presto, auguriamo a tutti di stare bene e di potervi rivedere prestissimo dentro e fuori i campi da gioco.

JIT STATEMENT

With deep regret we have to announce that the 28th edition of the Junior International Tournament "Città di Lissone" - 8th Galvi Trophy - JIT2020 scheduled from April 10th to 13th has been canceled.

Due to the medical emergency for the CONVID-19” epidemic, unfortunately the are not now the conditions for organizing the Tournament or we can not know what will happen after April 3, provisional term for all restrictions that have affected our Country but not only.

The JIT board wants to thank our main sponsor Galvi and all the teams confirmed from a long time and would like to communicate that by June we will evaluate the possibility of recovering the twenty-eighth edition in the beginning of September or, more simply, postpone the JIT to 2021. The same for the thirteenth edition of the KIT – Kids International Tournament and to the ninth edition of the WIT – Women International Tournament.

The twelve teams that would partecipate in JIT2020 are as follows: Associazione Pallacanestro Lissone (local team), Stella Azzurra Rome (Italy), Pallacanestro Reggiana (Italy), Oxygen Bassano (Italy), Team OHIO (USA), USK Praha (Czech Republic), BC Toronto (Canada), Bc Rytas (Lithuania), CAB Obradoiro (Spain), KK Zadar (Croatia), Team Urspring (Germany) and BK Rig Mark (Sweden).

Our hope is that this emergency will end as soon as possibile, we wish everyone to be well and to see you in and out the playground soon!

Stampa

APL, comunicazione di servizio

Alla luce dell’emergenza sanitaria in corso in tutto il Paese, ed in particolare in Lombardia, e considerando le ulteriori restrizioni contenute nel Decreto della Presidenza del Consiglio, pubblicato in data 4 Marzo 2020, Associazione Pallacanestro Lissone ha deciso di sospendere, a far data dal 5 Marzo 2020, gli allenamenti del settore giovanile e del minibasket fino a nuove disposizioni.

Nel caso in cui nei prossimi giorni vi fossero ulteriori modifiche, volte a rafforzare o allentare le restrizioni in vigore, ne daremo prontamente comunicazione.

Stampa

APL, comunicato stampa "CORONA VIRUS"

La società APL, in linea con le decisioni della Regione Lombardia in merito all'emergenza sanitaria, SOSPENDE tutte le attività sportive (allenamenti, partite) a partire da Lunedì 24 febbraio 2020.
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok