Newbanner100

Archivio 2015/16

Stampa

C GOLD: TUTTO NEGLI ULTIMI 40 MIN

on .

 

Seconda vittoria consecutiva per la Galvi Lissone che nel penultimo appuntamento di regular season si impone agevolmente contro la Metalgalvano Posal Sesto con il punteggio finale di 71-52. Alla luce dei risultati della 29° giornata i ragazzi di coach Mazzali, ora settimi in classifica a quota 30 punti ex equo con Cislago, Somma e Cermenate, sono padroni del proprio destino: quasi per uno scherzo del calendario, sabato 30 aprile sono in programma proprio Cislago – Lissone e Cermenate – Somma, scontri che determineranno il nome delle ultime due squadre che accederanno ai play off (assieme a Saronno, Olginate, Bernareggio, Lierna, Gazzada e Nerviano), chi conquisterà la salvezza diretta e chi, invece, dovrà affrontare i play out (assieme a Calolziocorte, Garbagnate, Valceresio, Lesmo e Posal). In virtù degli scontri diretti del girone di andata, quattro i possibili scenari a 40 minuti dal termine del campionato:

  1. vittoria Lissone + vittoria Cermenate = 7° posto (play off);

  2. vittoria Lissone + vittoria Somma = 8° posto (play off);

  3. sconfitta Lissone + vittoria Somma = 9° posto (salvezza diretta);

  4. sconfitta Lissone + vittoria Cermenate = 10° posto (play out)

La partita. Alla palla a due contro Posal, l’incontro appare poco più di una formalità. Da un lato, Lissone che necessita di nuovi punti pesanti per la classifica e soprattutto la voglia di non sbagliare approccio alla gara ma anche di voler capovolgere la pessima prestazione dell’andata; da un lato, Posal una squadra che non ha più nulla da chiedere al proprio campionato essendo già sicura di posizione finale e griglia nei prossimi play out per la salvezza in C Gold.

In una partita senza particolari spunti di cronaca, i lissonesi hanno così il merito di giocare una gara attenta e determinata nella misura di voler spingere sull’acceleratore fino al 27’ minuto al quale conquistano il massimo vantaggio (+31) firmato dalla tripla di Andrea Ruzzon (68-37) e partita in cassaforte. Nell’ultimo quarto, onore agli ospiti la cui reazione di orgoglio spinge loro a conquistare, grazie alle triple di Malberti, il periodo per il definitivo 71-52.

L’appuntamento è ora per sabato 30, una partita che vale la conquista dei play off. Forza ragazzi!

Galvi Lissone – Metalgalvano Posal Sesto 71-52 (18-5; 38-18; 56-31)

Lissone: Banchelli, Mornati 3, Donadoni 19, Collini 7, Viganò 3, Riva 2, Formentini 7, Mladjenovic 2, Schmidt 6, Ruzzon 12, Squarcina 10, Corbetta. Coach Mazzali.

Posal: Perego n.e., Li Volsi 1, Cogliati 14, Fabbricotti 13, Cantarin, Grassi 4, Capaccioli, Darwish, Clemente, Malberti 18, Gurioli 2, F. Ruzzon. Coach Armilla.

Aribtri: Rusconi e Magri.

Prossimo incontro per la Galvi Lissone, sabato 30 aprile al PalaGorla di via Volta, 1 a Gorla Maggiore (VA). Palla a due ore 21.

 
 
   
GALVI
logo-new-Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo