2018 09 17-Banner100

Archivio 2015/16

Stampa

U14 ELITE, LA COCOON VINCE SENZA BRILLARE

on .

Vittoria per 63 a 45 per i falchi biancoblu, che ribaltano il risultato dell'andata (come avvenuto anche con Saronno e Cornaredo). Lissone ha il merito di spingere subito sull'acceleratore, muovendo con ritmo il pallone e trovando ottime soluzioni al ferro. 
Primo quarto con i locali che partono fortissimo in attacco, con Urania che fatica invece a trovare la via del canestro. Il tap in vincente di Radice alla prima sirena fissa sul 21-9 il punteggio: l'APL riprende a spingere subito, ma trova tantissimi errori da sotto da parte di tutto il roster. I milanesi però, privi del loro miglior giocatore, non riescono mai ad impensierire i biancoblu. 
I falchi controllano nel secondo tempo, senza brillare però e anzi lasciando tanti palloni vaganti nelle mani degli ospiti e perdendo l'ultima frazione di gioco (6-11). Alla sirena sarà comunque +18 per la Cocoon, che ora, dopo il rinvio del match contro Varese, andrà a Legnano sabato 14 maggio per giocarsi tutte le proprie carte contro ABA: forza ragazzi!

AP COCOON LISSONE - URANIA MILANO 63-45 (21-9/36-19/57-34).
AP COCOON LISSONE: Offredi 10, Falcone 5, Radice 12, Galbiati 6, Villa 13, MAriani 2, Di Francesco, Erba 4, Ferraresi 5, Pardeo 2, Riboldi, Brophy 2. All.: Bommartini, Ass.All.: Zappa
URANIA MILANO: Camagni 14, AMbrogi, Baccalaro, Donati 8, Filiputti 5, Giorgetti, Lualdi 3, Nardella 6, Putzolu 4, Rinoldi 5, Magnanini. All.: Schiavi
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok