2018 09 17-Banner100

Archivio 2014/15

Stampa

DOLCE AMARO PER LA COCOON U19 CONTRO BLUCELESTE

on .

Nell’ultima partita della regular season la Cocoon U19 Elite di Benetti esce sconfitta ma non ridimensionata. Ora avanti con lo spareggio contro Erba, valido per la final four ed un eventuale posto nel concentramento x le finali Nazionali di categoria. 

Lissonesi sconfitti ma non ridimensionati contro la Blu Celeste del talentuoso Brambilla (33 p.ti). La formazione Lecchese in crescita costante nel girone di ritorno mette da subito in difficoltà i  Lissonesi con rapidi e veloci movimenti di palla. Al 3° locali avanti grazie al break di 6/0, poi un Martin in crescita fa valere la sua stazza nel colorato e va a sporcare il referto, mentre Donadoni dall’arco infila la prima tripla di serata portando i suoi ad un possesso dagli avversari. Al 5° i locali in vantaggio per 10 a 7 con il play Butti a fare ordine alla manovra dei lecchesi e Rotta a finalizzare dall’arco. Sull’altra sponda è il capitano Vitale a riportare in scia i falchi Brianzoli con la complicità di Donadoni, che limita a +4 il vantaggio della blu celeste alla prima sirena.
Le motivazioni dei ragazzi di coach Redaelli crescono nel secondo quarto quando firmano prima un break di 12/0 raggiungendo il massimo vantaggio della partita a +14, poi alzando i ritmi in difesa mettendo in difficoltà gli ospiti che riescono però a muovere il tabellone con i 98 Ventura e Faccini. Finalmente dopo 16’ arriva il primo fischio a favore e glaciale Vitale fa 2/2. I viaggi in lunetta dei lecchesi continuano “13/16” e se il quarto viene impreziosito anche dalla buona serata al tiro dei compagni di Brambilla (8/10 dei players) a canestro, il +17 interno alla pausa lunga se aiutato è anche meritato.
La Cocoon vuole dimostrare che la classifica attuale ha un suo perché e allora i ragazzi Lissonesi mettono non solo il cuore ma anche la tecnica sul parquet di via Lavello. La panchina ripropone lo starting five alla ripresa del 3° e questi ripagano subito con un primo break di 8/2 propiziato e finalizzato dalla coppia Donadoni/Vitale e inevitabile chiamata del T.O locale. Il gap da recuperare non è poco, ma i falchi con caparbietà cercano di rientrare concretizzando con Martin, Belotti dall’arco, Terrana e Vitale, a firmare il momentaneo -7. Alcune palle perse degli ospiti favoriscono le transizioni a canestro di Rotta e del sempre presente Brambilla, ma la Cocoon non molla replicando ancora con Donadoni e rivedendo la scia al 30’ mentre il tabellone fissa il 62/55.
Ultimi 10’ di gioco e ritmi ancora elevati per la gioia del numeroso pubblico. Una Cocoon mai doma si esalta con la verve del suo Capitano Vitale quando dall’arco si porta a -5. Pronta però la replica dei locali che grazie a 2 minuti speciali di Marrazzo trova, prima un piazzato e poi dall’arco, 8 punti per l’allungo decisivo e se i ragazzi di Coach Benetti non smettono di provarci trovando gli ultimi realizzi ma anche il ferro, l’atletismo e le finalizzazioni di Brambilla danno la certezza della vittoria ai locali

La Cocoon lascia Calolziocorte con un pizzico di amaro ma sapendo che le chance per conquistare qualcosa di importante non sono ridimensionate.   

Bluceleste-Cocoon Lissone 83-70 (19/15 - 44/27 - 62/55)   
Arbitri Sigg. Ferrari – Canali   

Bluceleste:*Butti 9,Borrini,*Paonessa,Bonaiti 4,Marrazzo 14,*Pirovano 2, Giovanzana 4,*Brambilla 33,Ripamonti 3,*Rotta 14, Coach:Redaelli M.
FF18  FS23  TL 23/31  74%  T3 Rotta,Marrazzo 2

Coccon Lissone:Ventura 2,Faccini 2,*Vitale 26,Beretta 3,*Belotti 5, *Terrana 4,Sormani ne,Gonnella,Piedi 1,*Martin 6,Alberio,*Donadoni 21, Coach: Benetti F.
FF23 FS18  TL 11/15  73% T3 Vitale,Donadoni 2,Belotti 1,

Confermate le date per la prima fase di spareggi che ci vedranno opposti alla 3^ classificata del girone A, Le Bocce Erba: gara 1 al PalaFarè Giovedì 5,3 ore 21.20, gara 2 a Erba lunedì 9.3 ore 21.00, ev. gara 3 prevista per domenica 15.3 ore 18.30 in via Caravaggio.

Forza Bagai
By Gigi 

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok