Archivio 2014/15

Stampa

CAP 2004: a tutto gas!

on .

Seconda giornata di ritorno per i nostri piccoli atleti, ospiti i pari età di Bollate.Partita mai in discussione, solo un piccolo scivolone ha macchiato una prestazione di alta qualità. CAP – Bollate: 16-8 (12-2)(13-3)(5-0)(20-6)(6-7)(22-4)

Dopo la lunga pausa Lissone non ha messo in mostra un bel basket, infatti settimana scorsa ha poco brillato ma ha saputo comunque portare a casa la vittoria. Questa volta però c’è voglia di riscatto e di mettere subito in chiaro le cose, noi siamo una squadra competitiva e non la squadra vista in campo sette giorni fa.Pronti via la partita si mette subito nei binari giusti e Lissone non deve fare altro che gestire il vantaggio, molte azioni veloci non hanno dato la possibilità agli avversari di potersi schierare e hanno consentito ai Falchetti di trovare facilmente la via del canestro. Un avvio molto pimpante in attacco ma decisamente sotto tono in difesa. (12-2)

Il secondo quartetto non è da meno, belle azioni offensive ma azioni difensive rivedibili. Comunque quando giochiamo concentrati riusciamo davvero ad espriere un bel basket, pochi palleggi, tanti passaggi e tanti canestri.Si vede che Lissone è in palla e anche la seconda frazione si chiude a favore dei padroni di casa (13-3), ma lo stesso non si può dire nalla terza frazione. Prima del giro di boa Lissone fatica a trovare il canestro, molto spesso a causa di spaziature tra i compagni davvero rivedibili. Sul fronte d’attacco siamo stati parecchio confusionari, mentre in difesa abbiamo tenuto botta e siamo riusciti a non fare segnare gli avversari. (5-0). Con tre quarti vinti su tre, Lissone non smette di spingere a tavoletta e alla ripresa sembra che i divari vadano aumentando. Con un super parziale di 20 a 6 Lissone conduce dall’inizio alla fine.Cielo sereno e mare piatto, ormai per Lissone è quasi una gita di piacere... quasi... infatti il quinto periodo vede i padroni di casa soccombere alle iniziative avversarie, lasciati liberi di fare i propri comodi Bollate non ci ha pensato due volte e da subito si è portata in vantaggio. Lissone invece sembra spaesata ed in preda alla confusione non riesce a trovare la via del canestro, a parte qualche sporadico guizzo, la prestazione dei Blues è stata davvero terribile... poca difesa e poche collaborazioni. (6-7)Sconfitta meritata, la partita risulta comunque vinta ma è sembre bene finire in bellezza e sicuramente non chiudere la gara con un’altra prestazione sottotono. Bravi i nostri ragazzi che hanno subito saputo rimediare, molto attenti e concentrati hanno ripreso a macinare basket con azioni veloci e difese molto attente. Con il migliore parziale della partita (22-4), Lissone chiude bene la pratica e convince con la propria prestazione.Insomma, oggi si può dire vinto e convinto. Ci aspettano sfide molto impegnative da qui alla fine della stagione, quindi arrendersi mai e subito pronti a tornare in palestra per imparare divertendosi! FORZAAAAAA!!!!