2018 09 17-Banner100

Archivio 2013/14

Stampa

PLAY OFF DNC: COCOON, BUONA LA PRIMA!

on .

caccianerv
Archiviato con grande successo il JIT 2014, il PalaFarè di Caravaggio è di nuovo surriscaldato (400 spettatori circa) per l’esordio ai Play Off della Cocoon Lissone che sfrutta al meglio il fattore campo: contro la Maleco Nerviano arriva la vittoria in Gara 1 con risultato finale di 67-54. Gara 2 in programma mercoledì 30 a Nerviano: un eventuale successo ci regalerebbe l’accesso diretto alle semifinali Play Off.

Lo "spauracchio" Nerviano (0-2 in regular season) viene subito allentato con una vittoria convincente solo parzialmente in dubbio nei primi 10 minuti di gioco quando i lissonesi (ancora senza Meroni ma con Galimberti in panchina dopo 40 giorni dall’infortunio) con il freno a mano un po’ tirato cedono il passo. L’inedito starting five di coach Mazzali che opta per Formentini play maker, Viganò “a uomo” su Rondena e Ballarate come esterni, Cacciani da 4 e Squarcina come centro (ottimo il suo apporto sotto canestro con ben 13 rimbalzi, peccato per l’imprecisione al tiro) fatica nelle prime battute, soprattutto in difesa alla quale occorrono diverse situazioni sui pick and roll avversari per prendere le misure contro il play Rondena, subito autore di 8 punti, interrotti dalla sola tripla di Finazzi, che costringe la Cocoon ad inseguire. Al 10’  è 14-17.

Le cose vanno meglio nella seconda frazione con l’innesto di Donadoni che prova a mettere ordine nella costruzione del gioco e l’apporto di Radaelli e Danelutti, quest’ultimo però poco fortunato in due conclusioni da sotto. Il controsorpasso arriverà solo al 17’ con due liberi di capitan Formentini (25-24). Dopo una tripla di Radaelli, l’incredibile finale di periodo regalerà un fantastico inedito assoluto. Per la Maleco, Bandera sbaglia un incredibile tap in dal pitturato, prende rimbalzo Radaelli che con soli 40 millesimi a disposizione ha però il tempo di scagliare a braccio teso il tiro per il più incredibile buzzer beater (da canestro a canestro sono quasi 30 metri!) che vale il 31-24 del 20’ tra il delirio del pubblico. Clicca qui per il contributo filmato: https://www.facebook.com/Aplcap

Al rientro dagli spogliatoi, la Cocoon è subito determinata e preme sull’acceleratore. Il quarto non avrà storia con i lissonesi che si impongono con un superbo Cacciani, autentico match leader (2/2 nel TL, 4/6 nel T2, 5/8 nel T3, 4 rimbalzi e 1 assist) autore di ben 12 punti quasi in serie che scardinano la zona avversaria, nel frattempo chiamata da coach Ferrari. Per la Cocoon si mette in mostra anche un ottimo Viganò che, sul lato difensivo cresce nel prendere le misure su Rondena e, in attacco, trova la via del canestro con due triple, la seconda delle quali vale il 51-38 del 30’.

Nella quarta frazione la partita sembra non aver più storia con la Cocoon che allunga fino a +17 (62-45), ancora grazie alle triple di Cacciani (Nerviano ancora a zona) ma l’azione che potrebbe chiudere la partita finisce in pasticcio aprendo il contropiede a Nerviano che finalizza con la tripla di Finazzi per il 62-48. Tutto facile però per Lissone nel finale: la Cocoon che alza le barricate in difesa e, nonostante il +13 a 3 minuti dalla fine che potrebbe riaprire ancora la partita, la Maleco sembra non averne più coi lissonesi concentrati a condurre fino al definitivo 67-54, siglato,manco a dirlo, da una nuova tripla dell’eterno Luca Radaelli.

Cocoon Lissone – Maleco Nerviano 73-55 (18-5; 32-25; 57-40).

Lissone: Galimberti, Radaelli 11, Ballarate 10, Donadoni 2, Viganò 6, Formentini 7, Orsenigo n.e., Danelutti 4, Squarcina 2, Cacciani 25. Coach Mazzali.

Nerviano: Rondena 20, Finazzi 11, Vanzulli, Cappellotto 8, Crippa, Croci, Ardizzone 3, bandera12, Fornara, Mantica.

Arbitri: Colinucci e Colombo.

Come già ricordato, Gara 2 è in programma mercoledì 30 aprile per Maleco Nerviano – Cocoon Lissone. Palestra Via Roma a Nerviano, palla a due ore 21.

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok