Archivio 2012/13

Stampa

Under 17 Royal superano Ussa Nova

on .

Videosintesi https://www.youtube.com/watch?v=WF8kt-DO9ko

APL Lissone-Ussa Nova: 102–71 (19/18-57/32-77/53)
Arbitro Sig. Spagnoli di Milano
Apl Lissone:Busnelli 15;*Tiengo 2;*Monti 3;Beretta 17;Sormani 11;*Sala 12;Piedi 11;Franchi 11;Barzago 7;*Sioli 5;*Garini 6;Giustini 2;Coach Cogliati R. Ass.te Bommartini Giò

FF19 FS19 TL 10/21 48% T3 8(Busnelli 3-Beretta 3-Sormani-Piedi)usciti x 5 falli =
Ussa Nova:*Bertazioli 5;Francone 6;*Boffadossi 3;Fari 2;Desiderati 6;Silva;
*Belotti 7;*Terraneo 11;Carota 9;Colombo;Uccelli 2;*De Faveri 20;
FF19 FS19 TL 11/16 69% T3 2(De Faveri-Terraneo) usciti x 5 falli =
Deve sudare le proverbiali sette camice l’Apl per imporre la la legge del Palafarè e infliggere uno
scarto di 30 p.ti alla compagine Novese, che con una partenza super infila subito un break di 0-9 dopo
180”, trascinati da un DeFaveri in gran spolvero. Il t.out dei locali è d’obbligo e sarà un toccasana
perché la reazione è immediata. Nel valzer dei cambi sono 8 i players locali che entrano a referto
permettendo aggancio e sorpasso. La tripla di Sormani vale il quarto anche se DeFaveri è lesto a
colpire in contropiede e mettere l’aggiuntivo per il 19 a 18 finale. Il diesel locale sembra ormai in
temperatura e pronto a esprimere tutto il suo potenziale. Barzago apre le danze mentre Beretta e
Busnelli in smoking dall’arco fanno traballare le certezze degli ospiti, se poi anche Piedi inizia a dare
del Tu all’arco, le prospettive future sono più che buone. Molte le ottime cose viste nel quarto, non
sono però mancate anche alcune pecche. Imperfezioni difensive hanno permesso troppi vantaggi
agli avversari molti dei quali tramutati a tabellone. I 71 p.ti concessi agli avverari sono decisamente
troppi per una formazione che ha mire importanti nel proseguo della stagione, e come ben sappiamo
(intertoto), non possiamo sempre affidarci alle mani dei nostri comunque affidabili e bravi tiratori,
l’attacco al canestro deve essere sempre l’obbiettivo primario, con tutto quello che ne consegue.Il
+25 alla pausa lunga permette un sereno controllo alla ripresa del gioco, con i Novesi Carota-Terraneo
e DeFaveri che non demordono e tentano di recuperare il gap, ma Apl è decisamente sul pezzo e
rintuzza sempre tutte le iniziative singole e di quintetto degli avversari, concedendo il quarto di un
solo punto. La sponda Apl vede un ottimo Franchi entrare in quasi tutte le azioni Apielline firmando
10 dei 20 p.ti totali del quarto. Ultimo giro di lancette con l’Apl a sfruttare le risorse atletiche ancora
a disposizione e con buona pressione difensiva, ripartire con perentorie azioni d’attacco in superiorità
numerica incrementando il punteggio a tabellone. Garini dal pitturato e Sala con 10p.ti di sostanza,
fanno desistere anticipatamente qualsiasi chance di recupero agli ospiti, mentre Sioli entra a referto e
toglie lo 0 dalla casella personale. In archivio dunque questa prima parte del campionato che ci vede
in solitaria a condurre il girone F del campionato provinciale. Ora spazio all’amichevole di lusso contro
Basketown Domenica 16-12 alle 15.00 al Palafarè, poi una settimana di allenamenti con forse qualche
novità ci avvicineranno al Torneo di Natale in programma dal 27 al 29 Dicembre 2012. by Gigi