2018 09 17-Banner100

Archivio 2012/13

Stampa

SFRUTTA IL FATTORE CAMPO L’APL U17 ROYAL NEI DUE TURNI CASALINGHI

on .

Match con Bollate: parte di slancio una aggressiva Bollate che di fatto riesce a vincere un quarto in casa della capolista grazie alla coppia Romei/Piotto.
Una difesa Lissonese dalle maglie larghe concede
vita facile alle giocate del roster di coach Lazzati e grazie alla tripla di Brivio allo scadere chiude con
un +6 la prima frazione. Dal suono della sirena si passa al suono di tromba per la carica dei locali
che iniziano a macinare il proprio gioco fatto anche di pressione e velocità, che producono aggancio e
sorpasso. Bollate tenta ancora di aggrapparsi ai suoi migliori player per arginare l’impeto dei locali e
limitare i danni, riuscendo a chiudere a -3 il primo tempo subendo però un parziale di 18 a 9. Ripresa,
con Sala a finalizzare tutto quello che si muove dalle sue parti che viene ben costruito con ordine
dal quintetto in campo mentre Tiengo con sagacia mette punti importanti dall’arco. I quintetti che
si alternano in campo sotto la regia di coach Cogliati mantengono la giusta concentrazione difensiva
e incrementano in attacco il divario con gli ospiti. Ultimo quarto con partita già in cassaforte e gran
valzer di rotazioni e minutaggio per il roster, che ancora una volta al completo entra a referto con buon
apporto della panchina autore del 52.5% dei punti a tabellone. Doppia soddisfazione al termine del
match per la chiamata di Coach Bommartini come aiuto allenatore della selezione Provinciale di Milano
U13 che a giugno/luglio parteciperà al Trofeo Bulgheroni. A Giò i nostri migliori auguri per questa
nuova avventura che amplierà il suo bagaglio tecnico. Ora il derby con Biassono che all’andata ci aveva
procurato qualche problema.
Match con Biassono: Poche emozioni ma molta fisicità e contatti anche sopra le righe nel match con
Biassono. Le polveri bagnate dei padroni di casa tengono in partita Biassono. L’Apl sfrutta un tasso
tecnico migliore e nei pochissimi minuti di lucidità mette a canestro i palloni buoni per muovere il
punteggio e mettere in cascina il match.
Apl Lissone-Ardor Bollate: 80-38 (12/18-30/27-54/36)
Arbitro Sig. Ottoboni M di Cormano
Apl Lissone:Busnelli 4;*Tiengo 11;*Monti 2;Beretta 9;Belotti 9;
Sormani 5;*Sala 16;Piedi 2;Franchi 4;Barzago 7;*Gonnella 9;Giustini 2;
Coach Cogliati R. Ass.te Bommartini Giò
FF21 FS18 TL 12/21 57% T3 (Tiengo 3-Beretta 1) usciti x 5 =
Ardor Bollate:*Brivio 3;Paiatto;*Cimorelli 5;*Piotto 9;*Romei 13;
*Cresseri 4;Esposito 2;Grassi;Monti 2;Fiorella;Adorno;
Coach Lazzati E. Ass.te Annoni V.
FF18 FS21 TL 6/22 27% T3 (Romei 1-Brivio 1) usciti x 5 falli =
APL Lissone – Basket Biassono: 47–28(14/7-19/11-34/23)
Arbitro Sig. Di Silvestro C. di Cavenago B.za
Apl Lissone:Busnelli 5;*Monti 2;Beretta 6;Belotti 4;*Sala 4;
*Piedi 5;Terrana 6;Barzago 5;Gonnella;*Sioli 5;*Garini 5;Giustini;
Coach Cogliati R. Ass.te Bommartini Giò
FF9 FS11 TL 5/16 31% T3 (Busnelli 1-Sioli 1) usciti x 5 falli =
Biassono Basket:*Messaggi 8;Gatti 6;Bignardi 2;*Mariani 5;
*Rossi;*Pirovano 5;Biraghi;Panzeri;*Veronese 2;Palmiotti
Coach:Dell’orto D. Ass.te Amati D.
FF11 FS9 TL 3/10 33% T3 (Messaggi 1) usciti x 5 falli =
By gigi
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  logo-globo-express
 
logo FlowBurner Ok