bannertestata 1

Archivio 2012/13

Stampa

JIT 2014: CONFERENZA STAMPA VENERDI' 4 APRILE

on .

Venerdì 4 aprile, alle ore 11,30, presso la sala Giunta (1° piano) del Palazzo del Municipio si terrà la conferenza stampa di presentazione del XXII Torneo Internazionale Juniores "Città di Lissone". A fare gli onori di casa sarann presenti per l'Amministrazione comunale il Sindaco, Concetta Monguzzi e il Vicesindaco e Assessore alla Cultura e Sport, Elio Talarico. La delegazione APLCAP sarà rappresentata da Andrea Grazioli (presidente del comitato organizzatore JIT e Direttore Sportivo APL), Fabio Erba (membro del comitato organizzatore e Presidente APL), Roberto Lissoni (membro del comitato organizzatore e Vice Presidente APL), Andrea De Vitis (comitato organizzatore KIT – Torneo Internazionale ragazzi under 12 - e WIT – Torneo Internazionale femminile ragazze under 13 – oltre che Presidente CAP), Tommaso Galbiati (Presidente Galvi e main sponsor JIT), Roberto Morandi (Consigliere APL, Titolare Cocoon e main sponsor KIT e WIT). Sono invitati i signori giornalisti e, ovviamente i tifosi e simpatizzanti della nostra società.

Stampa

Under13 sconfitti a Desio

on .

Ci si aspettava una gara difficile e così è stato. A differenza della partita
di andata, l'Aurora si presenta a Lissone con il rooster al completo, che con
una fisicità nettamente superiore a quella dei giovani Lissonesi, ci mettono in
difficoltà per tutto l'incontro, ma soprattutto nel primo periodo, che si
chiude con un netto 3 a 25 per gli ospiti.
Stampa

DNC, Win or Go Home

on .

Ricordiamo a tutti i nostri appassionati l'appuntamento di questa sera, Mercoledì 8 Maggio alle ore 21.00 al PalaFarè di Via Caravaggio, per gara 2 dei quarti di finale Playoff, Cocoon Lissone-MGKvis Piadena. In gara 1, al termine di una partita con diversi colpi di scena, hanno avuto loro la meglio, portandosi a casa la partita 61-57. Ora, coach Mazzali e i suoi ragazzi sono a un bivio: la sconfitta significherebbe la fine della stagione, la vittoria ci permetterebbe di andare a Piadena per gara 3. Non vogliamo finire la stagione. Con il nostro cuore e il vostro calore, bisogna riempire Via Caravaggio. Win or Go Home: si vince o si va a casa.
Stampa

Under 14 espugna il Pala Whirpool: battuta Varese 73-72

on .

Teva Varese:Milani 4,Messina21,Zanzi,Ramer1,

Croci12,Roncoroni2,Cattaneo15,Rossato,

Caresso9,Caccianiga,Grippo2,Martignoni7

CocoonLissone :Accorinti 10,Barbieri3,Braghetto4,

Italiano33,Mongelli,Ghidini19,Secchi,Pastori4,Boschi,Saini

Arbitri:Gusmeroli,Maremma

Dopo la vittoria con Sarezzo tutti si pensava che sarebbe
stato l’unico episodio favorevole della nostra stagione..
ed invece in una Varese già adornata di bandiere bianconere,
ecco spuntare il vessillo bianco blu Lissonese.
Stampa

DNC: PASSO FALSO COCOON, AL PALAFARE' PASSA LA MALECO

on .

La Cocoon Lissone chiude a due la mini-striscia di vittorie ed incappa, per la seconda volta in stagione, nella sconfitta di fronte al pubblico amico: la Maleco Nerviano bissa il successo dell’andata imponendosi con il risultato finale di 83-91. La sconfitta, con la contemporanea caduta della capolista Imola (nel “testacoda” di Olginate contro Calolziocorte) e le vittorie di Bergamo-Saronno MilanoTre, ci preclude così la possibilità di avvicinarci alla vetta che dista ancora 4 punti con il neo trio Bergamo-Saronno-Milanotre che ci stacca a quota 22.

(a breve il commento alla partita)

Cocoon Lissone – Maleco Nerviano 83-91 (23-28; 34-45; 51-63)

Lissone: Galimberti, Radaelli 13, Ballarate 6, Pietrobon 3, Donadoni 2, Formentini 21, Orsenigo, Danelutti 2, Squarcina 21, Cacciani 15. Coach: Mazzali.

Nerviano: Rondena 30, Finazzi 10, Vanzulli 19, Cappellotto 4, Crippa 13, Croci , Ardizzone 4, Bandera 9, Fornara, Mantica 2.

Arbitri: Colazzo (MI) e Colinucci (FC)

Prossimo impegno per la Cocoon è per sabato 1° febbraio contro Calolziocorte. Al PalaFarè di via Caravaggio la palla a due sarà alle ore 21.

Stampa

DNC, Piadena fa 2-0: Cocoon eliminata dai playoff

on .

Si conclude dopo due partite il cammino in post season dei ragazzi di Coach Mazzali. Piadena ci sconfigge 62-77, dopo aver dominato per tutta la gara: una partita quasi senza storia, in cui l’MGKvis si è dimostrata superiore fin dall’inizio e ha legittimato il passaggio del turno (ora semifinali contro la vincente di Crema-Pisogne). La Cocoon non disputa una brutta partita, soprattutto nel primo tempo, quando paga in maniera eccessiva il parziale di 12-1 degli ultimi due minuti del secondo quarto.

 
   
GALVI
BCC Carugate-Inzago oriz rgb mini
mariani  imamobili  produce logo