2018 09 17-Banner100
logo galvi   Messa
Stampa

ESORDIENTI L1, stop a Bernareggio

on .

Continua il periodo nero dei nostri giovani atleti, ospiti a Bernareggio perdiamo l'ennesima partita ai supplementari e di poche lunghezze.

L'avvio non è dei migliori, visibilmente contratti e poco lucidi i nostri falchetti faticano a trovare la via del canestro e senza mai osare, si limitano a timidi passaggi per tutti il primo quarto.

Dopo un mini vantaggio di 4 a 2, Bernareggio alza il ritmo in attacco e con diverse iniziative individuali trova la via del canestro per chiudere in vantaggio la prima frazione. (9-4)

Secondo quarto leggermente più prolifico per Lissone, anche se ancora visibilmente contratti e poco attenti a quello che succede in campo. Saranno diverse le distrazioni madornali che porteranno a facili canestri avversari. (9-8)

Alla pausa lunga siamo sotto 18 a 12 e dobbiamo essere davvero felici visto il gioco espresso dalle due squadre fino a questo momento. Bernareggio avanti di venti non avrebbe fatto scalpore visto il gioco espresso dalle due squadre, fortuna vuole che i padroni di casa sono stati parecchio spreconi.

A conoscenza di questa nostra fortuna, i piccoli falchi sembrano rientrare in campo con un atteggiamento migliore rispetto alla prima frazione e con un gioco più incisivo riusciamo ad accumulare un buon bottino, rosicchiando due punti agli avversari. (11-13)

Come spesso accade in questi casi, con l'entusiasmo cresce anche la qualità del gioco espresso in campo e nell'ultima frazione mettiamo in piedi un mini rimonta che dà speranza.

Con la partita risvoltata a nostro favore e pallino del gioco in nostro possesso, in vantaggio di due punti riusciamo nuovamente a distrarci e prendere in rapida successione due canestri sanguinosissimi. In pochi secondi passiamo in svantaggio complicando di molto la situazione favorevole che ci eravamo creati poco prima.

A 50'' dalla fine, organizziamo un buona azione corale e con un taglio da lato debole troviamo il canestro del momentaneo pareggio e prendiamo una grossa boccata d'aria. Mancano ormai 30'' quando Bernareggio con palla in mano si porta in attacco per cercare di vincere la partita.

Dopo un ottima difesa di squadra, Lissone forza la partita ai tempi supplementari. (8-12)

E' un film già visto, partita punto a punto e supplementare necessario a decretare il vincitore. Troppe volte il finale ci ha visto soccombere, speriamo sempre che questa sia la volta buona in cui riusciremo a trionfare.

Il tempo supplementare si apre nel peggiore dei modi, distrazione difensiva e due facili punti per Bernareggio. Cerchiamo di restare a contatto e grazie ad un buon fallo ottenuto (avversario in bonus), ci portiamo in lunetta.

Dalla linea della carità non è proprio serata ma ci accontentiamo di una sola realizzazione per tenere comunque alta la pressione sulle spalle degli avversari.

Dopo qualche scambio di battute inefficaci, è Lissone che mette il naso avanti e si porta in vantaggio grazie ad una iniziativa individuale. Ma, in un batter d'occhio, Bernareggio risponde con una penetrazione lasciata incustodita dalla bella addormentata difesa di Lissone.

Sotto di un punto, a poco dal termine, l'attacco lissonese va completamente in tilt e non riesce più a trovare la via del canestro. spaziatura disastrose e timide iniziative offensive non ci hanno permesso il sorpasso, anzi hanno prestato il fianco a ripartenze avversarie che abbiamo dovuto interrompere con dei falli.

La serata al tiro libero degli avversari è positiva, lo si vede anche in questo tempo supplementare, dove Bernareggio insacca tre realizzazioni importantissime (le ultime fondamentali per chiudere la pratica). A pochi secondi dalla fine e senza molte idee per la testa, non possiamo fare altro che difendere forte per recuperare un pallone o un rimbalzo.

Il tempo corre, la difesa non molla e Bernareggio in preda all'agitazione fa partire un tiro affrettato... bisogna prendere il rimbalzo! Bernareggio ci prova con un altro tiro... bisogna prendere il rimbalzo!! Bernareggio ci prova con un altro tiro... bisogna prendere il rimbalzo!!! Bernareggio conquista ancora la palla e Lissone spende un fallo con ormai troppo poco tempo sul cronometro.

Bernareggio - CAP: 44-40 (9-4)(9-8)(11-13)(8-12) - (7-3)

A conti fatti, un pessimo primo tempo che solo per fortuna non ci ha visto già sconfitti dopo i primi due quarti. Un buon secondo tempo che ci ha visti più protagonisti della partita, vedi i parziali a nostro favore e la rimonta.

State in campana!!!
 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo