Newbanner100
logo galvi   Messa
Stampa

U15, alle finali regionali

on .

U15 media canestro ridottaGran soddisfazione in casa APL per i risultati della formazione U15 maschile.

La squadra allenata da coach Illiano entra con merito a far parte delle quattro pretendenti al titolo regionale 2017/2018.

L’accesso alle Final Four arriva dopo un combattutissimo ottavo di finale contro gli Junior Knights Legnano giocato lo scorso sabato tra le mura di casa dello storico palazzetto di via Caravaggio.

La formazione lissonese comanda per tutto l’incontro contro la coriacea squadra di Legnano che con grinta riesce a raggiungere il pari sul 33-33 per un solo effimero momento alla metà del terzo quarto.

Il miglior gioco e la determinazione dei ragazzi dell’APL finiscono per prevalere in un finale molto intenso chiuso dalla sirena finale sul 70-59.

E’ una crescita costante quella che negli ultimi anni ha portato i ragazzi a raggiungere questo ambizioso traguardo, frutto di gran lavoro e della guida sapiente dello staff tecnico lissonese.

Una stagione lunga costellata di vittorie e di qualche sconfitta di cui fare tesoro quella che porterà la formazione biancoblu a giocarsi le proprie carte contro tre avversarie di valore.

In prima battuta la semifinale di Sabato 26 Maggio contro Casa Gioventù Erba e, a seconda del risultato, la finale 3°-4° o 1°-2° sul campo di Castellanza contro Polisportiva Comense o la campionessa uscente di Orsenigo.

Forza ragazzi!!!

Stampa

ESORDIENTI L1, continua la Spring Cup

on .

2018-05-20-EsordientiL1Dopo l'esordio positivo nella Spring Cup, i Falchi continuano la marcia e sembrano non volersi fermare.

Ospiti di giornata la Punto&Basket Nerviano, squadra un po' rimaneggiata a causa di defezioni dell'ultimo minuto e quindi costretta agli straordinari.

Dopo 40' di difesa, contropiedi e canestri, i nostri giovani portano a casa un'altra bella vittoria. Partita utile a fare morale ed anche per provare qualcosa di nuovo in campo. 

Onore agli avversari che hanno saputo lottare fino alla fine, tanto da migliorare in crescendo i punteggi nei parziali dei quarti.

CAP - Punto&Basket: 90-36 (19-5)(21-5)(28-10)(22-16)

Prossimo impegno, Sabato 26 alle 15.00 contro ASA Cinisello in via Caravaggio a Lissone.

Stampa

U13, passa Forti e Liberi

on .

2018-05-19-U13Penultimo appuntamento di Spring Cup, tra le mura amiche ospitiamo i vicini di Forti e Liberi.

Dopo un avvio un po' appannato (10-18), nel secondo quarto subiamo un brutto tracollo e finiamo sotto 19 a 35.

Rientrati dalla pausa lunga abbiamo provato a riordinare un po' le idee e cercato di arginare le iniziative avversarie, ma senza successo. (11-18)

La partita prende una svolta positiva solo a partire dagli ultimi minuti del terzo periodo. Discrete difese ci hanno aperto il campo in contropiede e con qualche realizzazione dalla lunga distanza, abbiamo ridotto il gap.

Tuttavia non é bastato per ricucire lo strappo, Forti e Liberi passa al PalaFarè e ci consegna il primo referto giallo del torneo.

AP Galvi Lissone - Forti e Liberi: 44-68 (10-18)(9-17)(11-18)(14-12)

Prossimo impegno di Spring Cup, Sabato 26 alle 17.00 contro ASA Cinisello in via Caravaggio a Lissone.

Stampa

U15, i blues si prendono i quarti

on .

I blues conquistano i quarti di finale giocando una grande partita contro Social O.S.A.

Pezzo migliore della serata la difesa lissonese che non concede proprio nulla all’attacco della forte squadra milanese.

La gara è ancora aperta all’intervallo lungo ma i Biancoblu la chiudono presto con un parziale di 28-7 in un terzo quarto condotto in maniera magistrale.

Poi tutto sotto controllo fino al 68-44 finale.

AP COCOON LISSONE – SOCIAL O.S.A. 68-44 (17-8/26-19/54-26)

Stampa

ESORDIENTI L1, esordio coi botti

on .

Archiviate le fatiche in campionato, i grandi in casa CAP o i futuri piccoli in casa APL si tengono impegnati con la Spring Cup organizzata dall'ASA Cinisello.

Torneo utile per fare esperimenti e provare soluzioni di gioco diverse, ma anche per testare le nuove regole in vista della prossima stagione U13.

Come prima uscita ci aspetta subito un classico, il Derby brianzolo con la Forti e Liberi di Monza.

Il primo quarto si è giocato alla pari con Lissone che crea molto ma realizza poco e Forti Liberi caparbia nel cercare la soluzione migliore con il minimo sforzo. (11-8)

Il secondo quarto invece é Lissone show, mega parziale di 35 a 8 e partita praticamente quasi decisa. Ottime difese e ripartenze fulminee non hanno dato scampo agli avversari.

Saldi al comando, commettiamo l'errore di accontentarci e rientriamo in campo piuttosto distratti.

I parziali della ripresa denotano un cambio radicale nell'atteggiamento dei padroni di casa, molte distrazioni difensive e poca precisione al tiro non permettono ai nostri giovani di allungare e concludere al meglio la partita. (9-12)(11-12)

Peccato per la seconda parte di gara dove abbiamo mollato un po' troppo presto il colpo, sarebbe potuta essere una festa ancora più bella. Va comunque ricordato che è la prima partita con regole nuove e le alchimie di squadra devono essere tutte ristabilite (sistema di cambi diverso rispetto a esordienti).

CAP - Forti e Liberi Monza: 76-40 (11-8)(35-8)(9-12)(11-12)

 
   
GALVI
Messa  zio-pizza  imamobili  produce logo