bannertestata 1

MAIN SPONSOR

logo galvi
Stampa

C GOLD: TUTTO NEGLI ULTIMI 40 MIN

on .

Seconda vittoria consecutiva per la Galvi Lissone che nel penultimo appuntamento di regular season si impone agevolmente contro la Metalgalvano Posal Sesto con il punteggio finale di 71-52. Alla luce dei risultati della 29° giornata i ragazzi di coach Mazzali, ora settimi in classifica a quota 30 punti ex equo con Cislago, Somma e Cermenate, sono padroni del proprio destino: quasi per uno scherzo del calendario, sabato 30 aprile sono in programma proprio Cislago – Lissone e Cermenate – Somma, scontri che determineranno il nome delle ultime due squadre che accederanno ai play off (assieme a Saronno, Olginate, Bernareggio, Lierna, Gazzada e Nerviano), chi conquisterà la salvezza diretta e chi, invece, dovrà affrontare i play out (assieme a Calolziocorte, Garbagnate, Valceresio, Lesmo e Posal). In virtù degli scontri diretti del girone di andata, quattro i possibili scenari a 40 minuti dal termine del campionato:

  1. vittoria Lissone + vittoria Cermenate = 7° posto (play off);

  2. vittoria Lissone + vittoria Somma = 8° posto (play off);

  3. sconfitta Lissone + vittoria Somma = 9° posto (salvezza diretta);

  4. sconfitta Lissone + vittoria Cermenate = 10° posto (play out)

Stampa

C GOLD: GALVI D'ASSALTO, IL DERBY E' TUO

on .

Galvi Lissone vince il derby con Lesmo con il punteggio di 51-73. Grazie al successo i ragazzi di coach Mazzali rilanciano le proprie ambizioni di agganciare, a due giornate dalla conclusione della regular season, il treno play off. Come tutti i derby che si rispettino, partita molto sentita e combattuta, soprattutto nella prima parte. La Galvi legittima però il successo grazie alla vittoria di 3 periodi su 4 (vittoria Lesmo nel 1°) con una difesa molto attenta (concessi solo 28 punti negli ultimi 30 minuti), un attacco ispirato (52% dal campo e 11/28 nel T3 per il 39%) che punisce la scelta avversaria di “non difendere”, scommettendo sui nostri errori e predominio ai rimbalzi (38-31). (Nella foto G.Villa: un azione di gioco)

Stampa

C GOLD: GALVI COL FIATO CORTO, PASSA BAJ

on .

Seconda sconfitta consecutiva per la Galvi Lissone che cede il passo alla Baj Valceresio brava a credere fino alla fine di poter espugnare il PalaFarè. Alla sirena finale il punteggio è 56-62. Partita brutta e spigolosa, condotta dai lissonesi per 34 minuti nei quali conquistano e difendono un vantaggio medio in doppia cifra (massimo vantaggio 37-22 al 23’) ma peccano nel non piazzare la zampata decisiva per chiudere la gara a proprio favore. Ne approfitta così la maggiore esperienza degli ospiti che nel finale agguantano il pareggio (53-53 al 36’) e sulla forza della rimonta chiudono il quarto periodo con un perentorio parziale di 10-26.

Stampa

U13 Galvi: dura sconfitta

on .

Brutta partita casalinga per i nostri ragazzi che faticano a gestire la fisicità degli avversari e non possono fare altro che uscire con le ossa rotte dall'incontro.Divario netto, peggio dell'andata.
Stampa

U14 ELITE DI CARATTERE A CORNAREDO

on .

Vittoria pesante per i biancoblu, che sul campo della Virtus ribaltano la sconfitta dell'andata e conquistano un rosa di grande importanza. Inizio spirnt dei falchi, che volano sul + 8-0 dopo poche giocate.
Stampa

U14 ELITE, BERNAREGGIO VINCE NEL FINALE

on .

I giovani biancoblu mettono in difficoltà la capolista Bernareggio, rimanendo attaccati ai padroni di casa per 36', ma calando nel finale per la stanchezza e per la bravura degli avversari. Alla sirena il risultato dice 67-57 per i reds, ma gli apiellini hanno il merito di averci provato.
Stampa

Under15 di slancio con Trecella

on .

Dopo la pausa di Pasqua si torna in campo anche nella categoria U15, nel giorno immediatamente successivo alla sconfitta di BasketTown del giorno precedente in U16.

Stampa

U13 Galvi: troppo Desio

on .

Derby di ritorno per i Blues che non trovano la quinta vittoria consecutiva nel girone di ritorno. Troppo Desio per i nostri ragazzi.

 
   
GALVI
BCC Carugate-Inzago oriz rgb mini
mariani  imamobili  produce logo